Puntata decisamente spumeggiante, quella de I Soliti Ignoti del 6 dicembre. Nel programma di Amadeus in cui i concorrenti giocano a indovinare l'identità di un gruppo di personaggi misteriosi, la signora Nunzia Cannizzaro, operatore socio sanitario di Savona, è riuscita a conquistare la vittoria più alta di sempre nella storia della trasmissione: ben 380mila euro. Tra i personaggi in gioco, anche l’attore Daniele Pecci. Come se non bastasse, la puntata ha visto anche una proposta di matrimonio da parte di uno degli ignoti.

La vittoria di Nunzia.

Grande osservatrice, Nunzia è riuscita a indovinare quasi tutte le identità, fino ad arrivare al gioco finale del "parente misterioso" con un montepremi accumulato pari a 190 mila. La signora Cannizzaro ha quindi deciso di rischiare il tutto per tutto indovinando la risposta su otto ignoti, senza indizi e con la possibilità di raddoppiare la vincita. Ed è così che la concorrente è riuscita a portare a casa la mastodontica cifra. Originaria di Gela, in Sicili a, Nunzia è sposata e ha due figli, oltre a un cane di nome Leo.

La proposta di matrimonio.

Oltre ai 380mila euro conquistati, momenti di emozione anche grazie al figlio del "parente misterioso", il concorrente numero 6, che ha chiesto la parola ad Amadeus. L'uomo ha colto l'occasione per chiedere alla fidanzata, che lo seguiva da casa, di sposarlo, dopo ben 27 anni di convivenza.