174 CONDIVISIONI
Domenica In 2020/2021

Vanessa Scalera su “Imma Tataranni”: “Il bacio con Alessio Lapice? Rifatto 5 volte, che sacrificio!”

Ospite a Domenica In, l’attrice protagonista ha commentato il successo di Imma Tataranni – Sostituto procuratore, di cui è stata confermata la seconda stagione. “Sono più morbida di Imma”, ha spiegato la Scalera, che ha commentato con ironia il lavoro sul set e la scena d’amore “onirica” con il personaggio di Calogiuri.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
174 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Domenica In 2020/2021

Come aveva già lasciato intendere Vanessa Scalera, intervistata su Fanpage.it la seconda stagione di "Imma Tataranni – Sostituto procuratore" ci sarà. Nell'attesa, l'attrice protagonista della fortunata fiction di Rai1 è stata protagonista di una simpatica intervista a Domenica In, resa ancora più emozionante e divertente da una serie di collegamenti a sorpresa con i i genitori e gli amici del suo paese Latiano (Brindisi). La Scalera ha raccontato cosa la differenzia della sua Imma e i motivi per cui l'eroina è riuscita a entrare nel cuore degli italiani: "Sono molto più morbida di Imma, più accondiscendente e tenera, però lei ha il fascino dell’eroe difettoso, anch’io sono difettosa, lo siamo tutti".

L'aneddoto su Imma Tataranni

Nella fiction, la protagonista è "divisa" tra il marito Pietro De Ruggeri (interpretato da Massimiliano Gallo, che ha commentato la serie su Fanpage.it) e l'attrazione per il giovane appuntato Ippazio Calogiuri, impersonato da Alessio Lapice. A proposito delle scene d'amore oniriche con quest'ultimo, l'aneddoto è stato esilarante:

Alessio Lapice, oltre che uno straordinario attore, è un bellissimo ragazzo. I baci? Ho fatto ‘sto sacrificio, la scena l'abbiamo girata 5-6 volte! Non veniva mai bene! Le scene con Massimiliano Gallo invece erano "difficili", lui continuava a farmi ridere.

Nella realtà, la Scalera è felicemente fidanzata da tredici anni con il regista e attore teatrale Filippo Gili, ma parla pochissimo della sua vita privata e preferisce mantenere la massima discrezione. A Domenica In, ha spiegato che per il momento il matrimonio non è in programma.

La scrittrice Mariolina Venezia già al lavoro sulla seconda stagione

Quello di "Imma Tataranni" è stato un grandioso successo, e la Scalera, come ha spiegato a Fanpage.it, si è detta pronta a tornare a vestire i panni della simpatica procuratrice. La produzione è ancora in fase di sviluppo, ma la scrittrice Mariolina Venezia, autrice dei libri da cui è tratta la fiction, sta già pensando a storie nuove per i futuri adattamenti. Lo ha detto lei stessa a Tv Sorrisi e Canzoni: "Ho inventato questo personaggio pensando già alla sua trasposizione in televisione, è un personaggio che buca lo schermo. Cosa avverrà nel futuro della Tataranni? Non posso anticiparlo. Chiaramente tutte le storie avranno un loro sviluppo…". Per conoscerlo, non resta che aspettare la stagione televisiva 2020-21.

174 CONDIVISIONI
177 contenuti su questa storia
Renato Zero: "Dopo la morte di mia madre, ho chiesto a Dio di dialogare con lei e me lo ha concesso"
Renato Zero: "Dopo la morte di mia madre, ho chiesto a Dio di dialogare con lei e me lo ha concesso"
Paolo Del Debbio in lacrime a Domenica In: "Mio padre fu deportato in un campo di concentramento"
Paolo Del Debbio in lacrime a Domenica In: "Mio padre fu deportato in un campo di concentramento"
Massimo Ranieri, la paura del Covid e le lacrime per i genitori: "Mi sento solo"
Massimo Ranieri, la paura del Covid e le lacrime per i genitori: "Mi sento solo"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni