4 Marzo 2018
16:31

Valeria Mazza: “Pippo Baudo mi volle a Sanremo a tutti i costi, io non sapevo neppure chi fosse”

La supermodella ricorda a Domenica Live i tempi del Festival di Sanremo e la carriera nella moda. Oggi è una moglie e mamma felice, ancora bellissima.
A cura di Valeria Morini

Valeria Mazza è tornata in tv: la supermodella argentina tanto amata negli anni 90 è intervenuta per la prima volta come ospite in una "D'Urso-intervista" a Domenica Live. 46 anni e quattro figli, la sudamericana ha conquistato il pubblico del pomeriggio di Canale 5 con la sua bellezza naturale, priva di ritocchini chirurgici, e la sua carica irresistibile di simpatia. La tv italiana, del resto, la conobbe nel lontano 1996 con la co-conduzione al festival di Sanremo al fianco di Pippo Baudo. Sarebbero seguiti i programmi Domenica In e Scommettiamo che.

Quando Pippo Baudo la volle a Sanremo

Lo sbarco di Valeria Mazza come valletta al Festival di Sanremo fu molto particolare. Inizialmente, infatti, la modella non voleva saperne di fare tv. Fu l'ostinazione di Baudo ad averla al suo fianco a convincerla. In quell'edizione, poi vinta da Ron con "Vorrei incontrarti fra cent'anni", a co-condurre la kermesse c'era anche Sabrina Ferilli.

Io venivo a Milano per le sfilate. Pippo Baudo vide un'intervista che feci a Fuego e mi volle conoscere. Io non conoscevo Pippo Baudo e dissi: "Non mi interessa". Non volevo fare televisione! All'epoca parlavo malissimo italiano. Quando poi sono uscita dalla riunione per Sanremo, ho capito che l'avrei fatto, perché Pippo mi voleva a tutti i costi, mi sono fidata di lui!

Il ricordo di Gianni Versace

Un video ha ripercorso la straordinaria carriera della Mazza nel mondo della moda, sulle passerelle dei più grandi stilisti. Era l'epoca delle top model come Naomi Campbell e Claudia Schiffer, e del successo straordinario dei grandi marchi italiani come quello di Gianni Versace.  Valeria ne ha ricordato il momento della tragica scomparsa, il 15 luglio 1997.

Il giorno che è morto Gianni, stavamo facendo le prove per Piazza di Spagna. Abbiamo sentito urla, gente che correva. Abbiamo saputo che era morto. La sfilata è stata sospesa: l'abbiamo fatta un mese dopo, a settembre, con un grande omaggio a Gianni.

L'amore con Alejandro Gravier e i 4 figli

Oggi, la Mazza è moglie e mamma felice. Nel 1998 ha sposato lo storico fidanzato, l'uomo d'affari argentino Alejandro Gravier, dal quale ha avuto quattro figli, tre maschi e una femmina.

Io e Alejandro ci siamo conosciuti quando ho compiuto 18 anni. Sono 28 anni quest'anno che stiamo insieme. Ho sempre detto che avrei avuto una grande famiglia 4-5 figli. Quando sono arrivata a 4 ho detto basta! Ho avuto tutti parti naturali e, devo dire, tutti bellissimi! Di solito ascolti storie tremende di dolori e sofferenze, per me è stata un'esplosione di vita. La piccola, Taina, ha 9 anni, Benicio 12, Tiziano 15 e Balthazar, il più grande, ne ha 18. Ho un figlio che ha la fidanzata e va all'università! Ricordo quando ho detto ad Alejandro che ero incinta la prima volta, avevo 27 anni e l'avevamo cercato per un anno. Quanto è bello cercare i figli! Perché? Beh… intanto… ti diverti!

Pippo Baudo al Festival di Sanremo 2018
Pippo Baudo al Festival di Sanremo 2018
Pippo Baudo ribacia la Littizzetto:
Pippo Baudo ribacia la Littizzetto: "Vi ho inventati tutti io"
Pippo Baudo:
Pippo Baudo: "Io e Katia Ricciarelli non ci sentiamo più"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni