Colpo di scena ieri a Domenica In, quando l'ospite Valeria Marini ha rivelato a tutti un clamoroso particolare romantico del suo passato. La sexy showgirl vanta nel suo percorso sentimentale un flirt con un artista decisamente noto, ai tempi in cui entrambi non erano ancora arrivati alla celebrità. L'ex in questione è nientemeno che Jovanotti.

Quella con Lorenzo Cherubini fu un tenero amore giovanile, nato sulle spiagge della Costa Smeralda:

Ci siamo conosciuti agli inizi, non eravamo famosi. In Sardegna lavoravamo per la stagione: lui faceva il deejay, io ballavo in discoteca e servivo ai tavoli. Era solare, pieno di gioia, come oggi. Primo bacio? In riva al mare. La notte di San Lorenzo mi ha insegnato a guardare le stelle e ad esprimere il desiderio.

Le lacrime della Marini per il papà

Durante l'intervista a Domenica In, c'è stato spazio anche per un momento molto commovente, in cui la Marini ha ricordato con affetto il papà morto nel 2014. Nel parlare della figura paterna, cui era legatissima nonostante la separazione dei genitori avvenuta quando era piccola, non ha trattenuto le lacrime:

Prego sempre per lui che era buono e sarà in Paradiso. Avrei voluto passare più tempo con lui e la mia famiglia. Ci siamo visti poco perché sempre presi a correre dietro gli impegni di lavoro. È stato un papà fantastico…

Il saluto all'ex Vittorio Cecchi Gori

Altro momento toccante, il saluto all'ex compagno Vittorio Cecchi Gori, intervenuto in collegamento. La coppia è stata legata a lungo, in una relazione resa turbolenta da un periodo molto difficile per l'ex magnate cinematografico, che ha dovuto affrontare diversi guai giudiziari. Durante la loro storia, però, lei gli è sempre stata accanto, anche nel momento del tracollo economico e tra i due sembra esserci ancora molto affetto:

Orgogliosa di esserti stata vicina in un momento difficile che spero sia passato e lo rifarei, perché lo meriti.