Le anticipazioni della soap Una vita, relative agli episodi in onda da domenica 30 agosto a sabato 5 settembre, svelano che Liberto verrà arrestato con l'accusa di violenza sessuale. La vittima sarebbe Genoveva. Intanto, un giornalista smaschera pubblicamente Alfredo Bryce e la sua truffa. L'uomo è furioso. L'appuntamento è alle ore 14:10 su Canale5.

Domenica 30 agosto

Cinta e Rafael intendono partire insieme. Così si recano dai Dominguez per chiedere il permesso. Bellita, tuttavia, è sconvolta. La notizia del fidanzamento l'ha lasciata di sasso e ha bisogno di più tempo per riflettere. Poi acconsente alla partenza. Liberto viene arrestato per violenza sessuale, poi viene rilasciato. Cesareo tenta di avere informazioni su Valdeza.

Lunedì 31 agosto

Rosina è turbata per l'arresto di Liberto per violenza sessuale. Tuttavia, ha intenzione di dare all'uomo la possibilità di chiarire tutto. Le cose, però, precipitano. Le guardie, infatti, si recano da Liberto e lo riconducono in carcere.

Martedì 1 settembre

Liberto viene condotto in carcere. Felipe è il suo avvocato. Quest'ultimo viene informato delle accuse a carico del suo assistito. Il giudice fa sapere a Felipe che un testimone si sarebbe detto certo di aver visto Liberto violentare Genoveva.

Mercoledì 2 settembre

Cesareo continua a indagare sul mistero che circonda Valdeza e fa una interessante scoperta. Valdeza, infatti, non è un nome di persona, ma una tenuta che si trova poco distante da Santander. Ramon, intanto, ha un colloquio con un giornalista e lo informa su tutto ciò che è accaduto con Bryce.

Giovedì 3 settembre

Liberto è certo che ci sia un complotto alle sue spalle. Ritiene che il testimone oculare sia solo uno dei tasselli di un tranello ordito ai suoi danni. L'uomo è impaurito. È convinto, infatti, che il giudice non gli concederà mai la libertà su cauzione.

Venerdì 4 settembre

Il giornalista che ha parlato con Ramon pubblica un articolo in cui accusa Alfredo di aver truffato tante persone, appropriandosi del denaro degli investitori del Banco Americano. I truffati sono felici del risultato raggiunto, ma Ramon li invita ad attendere con prudenza l'evolversi della situazione.

Sabato 5 settembre

Alfredo Bryce legge il giornale che smaschera la truffa ed è furioso. Non ha intenzione di starsene con le mani in mano. Corre da Ramon e lo minaccia pesantemente. Il rapporto tra loro si fa sempre più teso e non prometta niente di buono.