Le anticipazioni della soap ‘Una vita‘, relative agli episodi in onda da domenica 10 novembre a venerdì 15 novembre, svelano che padre Telmo verrà condannato dal tribunale ecclesiastico per aver rapito Lucia e per stupro nei confronti di un'altra donna. Tuttavia, l'uomo troverà un modo per sottrarsi alla pena stabilita. L'appuntamento è alle ore 14:10.

Domenica 10 novembre

Un giovanotto si aggira per il villaggio chiedendo di una donna che nessuno ha mai sentito menzionare. Lucia decide di testimoniare contro Telmo. Così, il sacerdote viene condannato dal tribunale ecclesiastico ad abbandonare per sempre Acacias. Dovrà partire in missione per Khartum. Samuel conforta Lucia. Poi ricompensa Cesareo che l'ha aiutato a limitare il potere di Ursula nel quartiere. Spera che venga cacciata presto.

Lunedì 11 novembre

Carmen tenta di recuperare il rapporto con il figlio, Raul però continua a maltrattarla perché è una domestica e si rapporta a lei con fare altezzoso. Flora fa una interessante scoperta. Nella tasca della giacca di Pena, infatti, c'è un prezioso anello. La donna crede che voglia chiederla in sposa.

Martedì 12 novembre

Padre Telmo non ha alcuna intenzione di sottostare a quanto deciso dalla condanna. Così, convince Espineira a stringere un patto e riesce a evitare di partire per Khartum. Resta ad Acacias. Quando gli abitanti vedono che il sacerdote è ancora nel villaggio, sono increduli e indignati.

Mercoledì 13 novembre

Carmen aveva offerto a Raul un posto in soffitta in cui vivere. Il giovane, però, non voleva risiedere con le domestiche e quindi aveva lasciato la casa per recarsi da Ursula. Carmen va a riprenderlo e riesce a convincerlo a tornare in soffitta. Raul, tuttavia, avverte il desiderio di mettersi in contatto con suo padre. Così, gli scrive una lettera e la invia al carcere.

Giovedì 14 novembre

Se alcuni degli abitanti di Acacias sono indignati, altri sono ben felici di riaccogliere padre Telmo. Lucia e Samuel, invece, sono furiosi. La donna si tiene impegnata progettando di approfondire la sua passione. Comunica, infatti, alla cugina di volere andare a Salamanca per poter frequentare un laboratorio di restauro.

Venerdì 15 novembre

Flora è al settimo cielo. Avverte il profumo dei fiori d'arancio. È convinta, infatti, che Pena voglia sposarla. La realtà, tuttavia, le riserverà un brutto risveglio. L'uomo non ha alcuna intenzione di convolare a nozze. Ha ricevuto la proposta di partire per una spedizione scientifica.