1 CONDIVISIONI

Una pallottola nel cuore 2 parte alla grande, Gigi Proietti supera i 6 milioni

La fiction con Gigi Proietti esordisce alla grande, confermando il successo della prima stagione. Barcellona-Atletico Madrid di Champions League va poco oltre i tre milioni, mentre una menzione speciale va riservata a “Dirty Dancing”, che continua ad appassionare il pubblico a quasi 30 anni di distanza dall’uscita.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
1 CONDIVISIONI
Immagine

Gli ascolti del 5 aprile 2016 segnano l'arrivo, a dir poco trionfale, nella stagione televisiva in corso di Una pallottola nel cuore 2la fiction di Rai 1 con protagonista Gigi Proietti che al suo ritorno in onda ha registrato grandi numeri, in linea con la fortunatissima serialità che la prima rete del servizio pubblico ha proposto quest'anno. La fiction ha tenuto testa alla Champions League, così come a Made in sud e allo scontro tra i talk show politici, con Ballarò che questa settimana ha visto sensibilmente crescere il numero di telespettatori che ha seguito la trasmissione, rispetto alla media abituale.

Ascolti 5 aprile 2016

Folta e variegata la programmazione televisiva di martedì 5 aprile. Su Rai1 la prima puntata della fiction Una pallottola nel cuore 2 è stata vista da 6.186.000 spettatori, pari al 24,78% di share. Su Canale 5 la partita di Champions League Barcellona-Atletico Madrid ha ottenuto una media di 3.861.000 spettatori, share del 14,30%. Segue lo show di Rai2 Made in Sud con 1.646.000 spettatori, 7,63% e i due film della serata: Dirty Dancing (Italia 1, 1.653.000 spettatori, 6,49%) e I dieci comandamenti (Rete 4, 1.293.000 .spettatori, 5,20%). Infine Ballarò (Rai3, 1.459.000 spettatori, 6,38%) ha prevalso su DiMartedì (La7, 1.034.000 spettatori, 5,32%).

Dirty Dancing evergreen, ascolti alti anche 30 anni dopo

Non può essere preso sotto gamba il successo intramontabile di Dirty DancingLa pellicola con protagonista il compianto Patrick Swayze, datata 1987, conferma l'adorazione del pubblico per la storia di Baby nonostante siano passati quasi 30 anni dall'uscita del film. Ogni qualvolta il film venga proposto in televisione gli ascolti non fanno mai pentire di averlo piazzato in palinsesto. Oltre a quelli registrati il 5 aprile, il film dimostra come la sindrome del "Nessuno mette Baby in un angolo", frase cult della pellicola che Swayze raccontò avrebbe voluto eliminare dal copione, continua ad avere i suoi effetti. Come d'altronde era accaduto a maggio dell'anno scorso, quando il film andò in onda in corrispondenza della partita di Champion's League della Juventus e totalizzò ugualmente 2 milioni di telespettatori.

1 CONDIVISIONI
'Una pallottola nel cuore 2' domina gli ascolti tv, ma la terza stagione è a rischio
'Una pallottola nel cuore 2' domina gli ascolti tv, ma la terza stagione è a rischio
Proietti si conferma campione d'ascolti, Una pallottola nel cuore 2 è un successo
Proietti si conferma campione d'ascolti, Una pallottola nel cuore 2 è un successo
Una pallottola nel cuore 2 cala ma basta a vincere: 5.6 milioni di spettatori per Proietti
Una pallottola nel cuore 2 cala ma basta a vincere: 5.6 milioni di spettatori per Proietti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views