7 Maggio 2014
10:52

“Una Buona Stagione” chiude con il botto, delude Woody Allen

L’ultima puntata di “Una Buona Stagione” conquista lo scettro di programma più visto della serata di martedì 6 maggio, delude Woody Allen su Canale 5 battuto da Ballarò, mentre resta stabile “Made in Sud” su Rai Due.
A cura di G.D.

"Una Buona Stagione" saluta tutti con il 16.99% di share e 4.441.000 spettatori. L'ultima puntata della fiction Rai conquista anche questa volta lo scettro di programma più visto del martedì e per la serata del 6 maggio 2014 delude la prima tv "To Rome With Love" di Woody Allen che porta a casa solo 2.867.000 spettatori pari all'11.58% più qualche scudisciata sui social di quanti non sembrano aver apprezzato la virata "d'essai".

"Ballarò" su Rai Tre è il secondo programma più visto raccogliendo 3.014.000 spettatori (11.91%), segue "Made in Sud" ormai stabile a 2.429.000 (9.97%) mentre la serata delle serie tv di Italia 1 intrattiene 1.877.000 spettatori (6.64%) con "Arrow 2" e 1.321.000 (5.15%) con "The Tomorrow People". La prima puntata di "Alive – Storie di sopravvissuti" totalizza 1.101.000 spettatori (5.26%), su La7 "Storia di un soldato" è stato visto da 562.000 spettatori (1.9%).

Se Woody Allen avesse diretto i classici Disney
Se Woody Allen avesse diretto i classici Disney
Woody Allen parla con Humphrey Bogart in
Woody Allen parla con Humphrey Bogart in "Provaci ancora Sam"
Woody Allen smentisce le accuse di molestie di sua figlia:
Woody Allen smentisce le accuse di molestie di sua figlia: "Tutto falso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni