601 CONDIVISIONI
24 Maggio 2014
23:56

Un Posto al sole è salva: confermate altre 500 puntate

“Un Posto al Sole” non chiuderà: confermate altre 500 puntate e un contratto di due anni con Rai Fiction. Si pensa anche al prossimo tv-movie con tutti gli attori della soap opera di Rai 3.
A cura di Fabio Giuffrida
601 CONDIVISIONI

Lunga vita alla soap opera di Rai 3 interamente prodotta e girata in Italia: "Un posto al sole", la più longeva soap italiana, prodotta da Rai Fiction e FreementaleMedia Italia, viene trasmessa sulla terza rete della tv di stato dall'ottobre del 1996 ed è ambientata a Napoli. Proprio ieri ha raggiunto le 4005 puntate, un traguardo importante per un prodotto televisivo che può contare su uno zoccolo duro di fedelissimi che da anni seguono le vicende di "Upas", così la chiamano i fans. Il format originale, tra l'altro, è stato scritto ed ideato in Italia da Wayne Doyle con la collaborazione di Adam Bowen e Gino Ventriglia. Ora, stando alle dichiarazioni del direttore del centro di produzione di Napoli, Francesco Pinto, pare che la soap sia stata confermata ancora per altri due anni: nello specifico è stato firmato un nuovo contratto con Rai Fiction che avrà la durata di ben due anni. Questo significa che potranno essere prodotte altre 500 puntate. Una soap, dunque, che non teme né concorrenza né crisi; questo genere televisivo, infatti, è in continua crescita, basti pensare allo strepitoso successo su Canale 5 della soap opera spagnola "Il Segreto" che vede protagonisti Juan, Tristan, Soledad e Pepa.

"Un posto al sole" vuole sfidare "Sentieri" come ha dichiarato Francesco Pinto all'Ansa:

L'obiettivo è Sentieri, in onda da più di 70 anni in America, una serie passata da una generazione all'altra.

Inoltre potrebbe essere riconfermato un nuovo tv-movie come quello che venne realizzato per Natale, trasmesso sabato 21 Dicembre 2013 in prima serata su Rai 3 e intitolato "Un posto al sole coi fiocchi". Infine è stata aperta a Napoli un'interessante mostra fotografica dal titolo "18 e non li dimostra", tutta dedicata a "Un posto al sole" e fortemente voluta dal produttore Fabio Sabbioni: rimarrà aperta al pubblico, gratuitamente, fino al 30 Maggio.

601 CONDIVISIONI
Claudia Ruffo, da "Un Posto al Sole" al primo figlio
Claudia Ruffo, da "Un Posto al Sole" al primo figlio
35.073 di antofox
Luigi de Magistris attore a Un Posto al sole: la Rai blocca il suo cameo
Luigi de Magistris attore a Un Posto al sole: la Rai blocca il suo cameo
Marco Damilano su Rai3 da settembre prima di cena, non cambia l'orario di Un Posto al Sole
Marco Damilano su Rai3 da settembre prima di cena, non cambia l'orario di Un Posto al Sole
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni