11.400 CONDIVISIONI

Iacchetti indignato insulta Brunetta e La Russa tramite Facebook

Enzo Iacchetti, conduttore di Striscia la Notizia, utilizza Facebook per insultare Brunetta e La Russa: il comico è indignato per gli alti costi inutili della politica italiana e invita tutti ad “incazzarsi”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
11.400 CONDIVISIONI
Un Iacchetti indignato insulta Brunetta e La Russa tramite Facebook

Siamo abituati a vedere un Enzo Iacchetti sorridente e sornione dietro al bancone di Striscia la Notizia o nelle varie sit com di cui è protagonista, ma un Iacchetti inedito e indignato è davvero inedito da vedere. Ma evidentemente qualcosa sta andando storto nel nostro paese e a far prendere coscienza di questa situazione, sempre più spesso ci stanno pensando i personaggi vip che sfruttano la loro popolarità per lanciare dei messaggi ad una larga fetta di pubblico. Ormai il mezzo più usato per farlo non è più la carta stampata, ma anche i vip si aggiornano e i social network la fanno da padrone e infatti Enzino Iacchetti ha lanciato un suo video messaggio tramite Facebook per affermare la sua indignazione per i cosi inutili della politica.

Lo sfogo di Enzo Iacchetti contro la politica italiana

In un video casalingo si vede Iacchetti con una t-shirt bianca, capello arruffato e occhialini da intellettuale che legge alcuni dati tratte dalle notizie del giorno e li commenta amaramente. I destinatari della sua invettiva sono i ministri della Pubblica amministrazione e Innovazione, Renato Brunetta, e della Difesa, Ignazio La Russa, infatti Iacchetti dice:

Questa settimana mi dice un mio confidente e amico, poi se non è vero lo smentiamo, che alla Camera dei Deputati, che ha già 4.600 dipendenti, sono stati assunti altri 33 dipendenti quindi: vaffanculo Brunetta. Poi leggo sul Corriere di ieri che La Russa ha comperato 19 Maserati blindate per trasportare dei generali e allora diciamo: vaffanculo anche a La Russa.

Ma poi il commento dell'attore-conduttore comico è tutt'altro che divertente e ci mostra una realtà abbastanza agghiacciante e ci invita a ribellarci contro questo stato di cose:

In questo modo si possono scrivere tutte le lettere del mondo ma fra una quindicina di mesi saremo andati affa… pure noi. Bisogna cominciare a incazzarsi un attimino!

Questo è l'invito del conduttore di Striscia la Notizia che si inserisce a pieno titolo nella lista degli indignati contro la politica italiana e coloro che ne fanno parte. Ma secondo voi è giusto che dei personaggi noti della tv, e dello spettacolo in genere, si schierino così apertamente anche in politica?

11.400 CONDIVISIONI
Morandi e Mazza (non) replicano a Iacchetti dal Tg1
Morandi e Mazza (non) replicano a Iacchetti dal Tg1
"Amendola è uno str...": La Russa attacca e Claudio risponde [VIDEO]
"Amendola è uno str...": La Russa attacca e Claudio risponde [VIDEO]
David Guetta mette in vendita su Facebook il nuovo album
David Guetta mette in vendita su Facebook il nuovo album
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views