2 CONDIVISIONI

TwitterTel 28 febbraio: #ServizioPubblico batte Che Dio ci aiuti

L’ultimo giorno di febbraio vede dominare Rai1 negli ascolti, con un risultato strabiliante di Che Dio ci aiuti 2. Per quel che riguarda i social network la prima rete scompare, lasciando spazio a La7 e MTV.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
2 CONDIVISIONI

La prima serata dell'ultimo giorno di febbraio è segnata dal ritorno di Servizio Pubblico dopo una pausa bisettimanale che aveva costretto La7 a variazioni di palinsesto. Per quanto riguarda le altre reti Rai1 prevedeva Che Dio ci aiuti 2 con Elena Sofia Ricci e Francesca Chillemi, campione d'ascolti nella scorsa stagione ed anche nel principio di questa. Canale5 invece propone il film il 7 e l'8, con protagonisti Ficarra e Picone, mentre Italia 1 prevedeva il film Iron Man 2, con Robert Downey Jr.

Per l'Auditel vince Che Dio ci aiuti 2 – Risultati strabilianti per la fiction giunta alla seconda edizione: sono 7.060.000 spettatori per uno share del 23.91% solo nella prima puntata, per proseguire tenendosi su una soglia pressoché identica anche per il secondo episodio. Prosegue dunque senza sosta il riscontro di pubblico che Rai1 sta ottenendo con i suoi prodotti interni in questa stagione. Seconda posizione per Santoro su La7, che con Servizio Pubblico si aggiudica 3.776.000 telespettatori per uno share del 16.58%. Sul terzo gradino del podio Canale 5 e Ficarra e Picone, che collezionano 3.035.000 telespettatori per uno share del 10.95%.

Per Twitter vincono #ServizioPubblico e #Mario – Per quel che riguarda il social network il panorama cambia totalmente. Rai1 scompare del tutto dalle prerogative del pubblico cinguettante e va in testa Michele Santoro, che piazza diversi hashtag durante il corso della serata tra i TT principali. Ma a sorprendere (ma meno di quanto si pensi) la presenza tra i TT di #Mario, la nuova serie di Maccio Capatonda che ha debuttato ieri, a cavallo tra la prima e la seconda serata. Sorprende meno di quanto si pensi appunto per il gran seguito del comico di Vasto sul web. Ieri sera, sia su Twitter che Facebook lo stesso Capatonda ha proceduto ad un virtuale countdown sino all'inizio di Mario, riscontrando un seguito tutt'altro che trascurabile.

2 CONDIVISIONI
TwitterTel 22 febbraio: #Masterchef e #Italiadomanda battono Rai1
TwitterTel 22 febbraio: #Masterchef e #Italiadomanda battono Rai1
TwitterTel 8 febbraio: #Leader batte Il Clan dei Camorristi
TwitterTel 8 febbraio: #Leader batte Il Clan dei Camorristi
TwitterTel 1 febbraio: #CecchiPaone batte "Il clan dei camorristi"
TwitterTel 1 febbraio: #CecchiPaone batte "Il clan dei camorristi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni