19 Ottobre 2014
01:18

“Tu si que vales” tra casi umani e ironia su Sole, la terza puntata secondo il web

Il programma continua a destare qualche perplessità nel pubblico del web, mentre molti si appassionano ad alcuni concorrenti fenomeno e continua a punzecchiare il conduttore che affianca Belen Rodriguez.
A cura di A. P.

Che Tu Si Que Vales vivesse all'ombra del predecessore, Italia's Got Talent, era una cosa prevedibile sin dalla vigilia. Che il pubblico da casa, tramite Twitter, potesse fare così tanta fatica per riuscire a digerirlo, francamente era cosa inattesa. Ora, va detto che gli ascolti della seconda puntata del programma avevano già visto una rimonta rispetto a Ballando con le stelle, che all'esordio aveva letteralmente stracciato il nuovo programmato targato De Filippi-Scotti-Zerbi. Ma durante la puntata gli spettatori da casa continuano a mostrare una certa somiglianza forzata con il programma ora passato a Sky, trovando le differenze tra i due programmai sostanzialmente inutili e pretestuose:

Il comune denominatore della puntata, tra doppi sensi e non, per quel che riguarda le esibizioni è stato certamente la parola "palle". Sul web si sono serviti tutti del gioco di parole per scherzare sul fatto che il concorrente di certo più sorprendente della serata sia stato Gianfranco Dresti Caruso, che ha praticato un'antica tecnica cinese che ha lo scopo di potenziare l'energia spirituale e sessuale, ovvero sollevamento pesi con le parti bass. Altri giocolieri invece hanno davvero utilizzato delle palle per fare giochi sorprendenti, cosa che ha creato più o meno questo:

"Tu si que vales" e "Ballando con le stelle", testa a testa negli ascolti
"Tu sì que vales" vince con Belen ed Emma, "Ballando" piace di più al web
Tu Si Que Vales 2022, Giovannino avrà più spazio nelle puntate della nuova edizione
Tu Si Que Vales 2022, Giovannino avrà più spazio nelle puntate della nuova edizione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni