"Tu sì que vales 2019" continua a dominare gli ascolti del sabato sera e ancora una volta il programma di Canale 5 fa registrare ascolti oltre i cinque milioni. Il programma condotto da Belen Rodriguez, Alessio Sakara e Martìn Castrogiovanni, che ha in giuria nomi importanti e volti noti come quelli di Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari, infatti, supera la concorrenza diretta, ovvero la prima puntata di "Una storia da cantare" che registra, comunque, un buon risultato. Il programma di Canale 5 chiude, infatti con un risultato di 5.427.000 telespettatori, con uno share del 29,5%.

Regge bene Una storia da cantare su De Andrè

Rai Uno, infatti, regge molto bene, rispetto al crollo della settimana scorsa, con la prima puntata del nuovo programma condotto da Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero che nella prima delle tre serate, dedicata a Fabrizio De Andrè, ha chiuso sopra i quattro milioni (4.147.000 telespettatori, share 21,1%), anche grazie a un parterre di ospiti importanti che andavano da Massimo Ranieri a Morgan, passando per Ornella Vanoni, Elena Sofia Ricci, PFM, Paola Turci, Nek e Loredana Bertè, tra gli altri. Parte bene, quindi, il programma di rai Uno che nelle prossime puntate, quelle del 23 e del 30 novembre, saranno dedicate rispettivamente a Lucio Dalla e Lucio Battisti.

Il resto della programmazione

Per quanto riguarda il resto della programmazione televisiva, Rai 2 con NCIS fa segnare 1.245.000 di spettatori con il 5,4%, mentre NCIS Los Angeles chiude con 1.010.000 di telespettatori, share 5%, su Rai 3 "Dottori in corsia" registra 666.000 telespettatori con share al 3,2%, il film di Italia 1 "Madagascar 2" totalizza un netto di 1.068.000 telespettatori con share del 4,7%. Su Rete 4 il film Sentieri selvaggi porta davanti allo schermo 603.000 telespettatori con share al 2,9%, mentre "Atlantide – Mussolini. Primo Atto" su La7 ha registrato 512.000 telespettatori e share 2,3%. Le qualifiche di Formula 1 del GP Brasile su Tv8 chiudono con 629.000 telespettatori, share 2,7% e infine, sul Nove il film Presa mortale ha registrato 210.000 telespettatori, share 1,1%.