Caterina Balivo a Vieni da me (LaPresse)
in foto: Caterina Balivo a Vieni da me (LaPresse)

È andato in onda un simpatico botta e risposta tra Caterina Balivo e Marco Tardelli durante la puntata di "Vieni da me". La presentatrice ha invitato l'ex calciatore, protagonista del Mondiale spagnolo dell'82 vinto dall'Italia, per parlare della sua vita e della sua carriera calcistica, dagli anni in cui faceva il cameriere ai primi passi nel mondo del calcio, quando si trasferì al Pisa per volere del suo allenatore che obbligò la squadra a prenderlo in un pacchetto che comprendeva due compagni di squadra. Un'acquisto di cui la squadra non si pentirà: "Non ero dotato fisicamente, il mio allenatore ha obbligato il Pisa a comprare anche me" ha spiegato Tardelli parlando anche del suo fisico magrolino.

La storia di Tardelli: "Eri scarso"

A un certo punto Caterina Balivo, scherzando ha punzecchiato simpaticamente Tardelli: "Ti pagavano poco, per molti eri scarso…" finché il calciatore l'ha interrotta e sorridendo ha puntualizzato: "No, per molti no, ora non offendere". Una battuta scherzosa da parte del calciatore che ha dato adito a un siparietto con la presentatrice: "Come puoi vedere non ero dotato fisicamente, avevo delle gambe magroline" ha spiegato prima di una carrambata, ovvero l'intervista al suo primo allenatore.

Le battute tra balivo e Tardelli

L'intervista è proseguita con i ruoli ormai decisi e qualche battuta tra i due protagonisti della puntata. A un certo punto, infatti, Tardelli ha parlato di sé definendosi "cattivello": "Cattivello in che senso" ha chiesto Caterina Balivo, "Avresti dovuto studiare" ha risposto, sempre sorridendo Tardelli. "Io sono solo tifosa del Napoli, voglio solo che il Napoli vinca" ha detto la presentatrice, poi l'ex calciatore ha smorzato tutto spiegando che "Cattivello è un termine sbagliato, ero molto deciso". A quel punto Tardelli ha parlato del suo essere stato cattivello con Maradona: "Con lui ero cattivissimo cercavo di fermarlo in tutte le maniere, ma lui non ha mai reagito".