1.360 CONDIVISIONI
6 Settembre 2021
17:55

Tornano i Seat Music Awards, Carlo Conti: “Dedicheremo il premio a Raffaella Carrà”

Tornano per due serate i Seat Music Awards. Il 9 e il 10 settembre all’Arena di Verona tornano Carlo Conti e Vanessa Incontrada per premiare gli album e in singoli più ascoltati dell’estate, con tanti artisti pronti ad esibirsi e cantare nuovamente i loro successi. Per la prima volta sul palco oltre ai cantanti ci saranno anche grandi volti dello spettacolo, entrambe le serate saranno poi dedicate a Raffaella Carrà.
A cura di Ilaria Costabile
1.360 CONDIVISIONI

Tornano in tv in prima serata i Seat Music Awards, i premi della musica italiana condotti da Carlo Conti e Vanessa Incontrada su Rai1, dall'Arena di Verona il 9 e 10 settembre. I più noti cantanti italiani del momento, oltre 80 artisti divisi tra le due serate, si esibiranno nelle loro performance e torneranno ad essere premiati per i loro successi discografici con gli album oro, platino e multiplatino e anche i singoli che risultano tra i più ascoltati tra giugno 2021 e agosto 2021. A queste due serate se n'è aggiunta una terza, quella del 12 settembre, in versione pomeridiana su Rai1 presentata da Nek.

Musica e grandi volti della tv

Due serate per concludere la stagione estiva premiando la bravura degli artisti italiani, in cui però non mancherà la solidarietà con la presenza di Andrea Bocelli, presidente della Fondazione che porta il suo nome e che quest'anno compie dieci anni di attività e, infatti, in questa occasione si occuperà della ricostruzione delle zone colpite dal sisma nel 2016 nella comunità di San Ginesio nelle Marche per ricostruire l’IPSIA “R. Frau”. Al centro delle serate, ovviamente, ci sarà la musica e per la prima volta in dieci anni di messa in onda, presenzieranno anche personaggi noti della televisione italiana come Amadeus, Maria De Filippi, Antonella Clerici, Alessandro Cattelan, e ancora Paola Cortellesi, Giorgio Panariello, Pio e Amedeo, Alessandro Siani e tanti altri ancora. A questo proposito, durante la conferenza stampa, Carlo Conti ha dichiarato:

Su Raffaella Carrà, prepareremo un momento ma le due serate saranno interamente dedicate a lei, alla regina del varietà. Quella di quest'anno sarà la festa del consolidamento della ripartenza. L'anno scorso, la serata era completamente dedicata ai lavoratori dello spettacolo che erano fermi. In questi due anni, la musica ci ha fatto capire quanto possa essere importante. La musica è indubbiamente vita, allegria, compagnia e la colonna sonora della nostra vita.

Le esibizioni di giovedì 9 settembre

Come anticipato, tanti saranno i cantati che si esibiranno nel corso delle due serate e che quindi avranno modo di far rivivere momenti spensierati di un'estate che ormai è volta al termine. Ci saranno sul palco dell'Arena di Verona: Alessandra Amoroso, Claudio Baglioni, Orietta Berti, Gigi D'Alessio, Roby Facchinetti, Dody Battaglia, Red Canzian, Il Volo, Achille Lauro, Ligabue, Madame, Mahmood & Elisa, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Mecna, Marco Mengoni, Francesca Michielin, Massimo Pericolo, Psicologi, Purple Disco Machine, Random, Samuel, Sangiovanni, Aka7even, Zucchero.

I cantanti di venerdì 10 settembre

Nella serata successiva, quella del dieci settembre, sono previste altre esibizioni, ed ecco chi salirà sul palco: Annalisa, Autogol Dj Matrix feat Arisa e Ludwing, Baby K, Loredana Bertè, Blanco, Boombadash, Capo Plaza, Colapesce e Di Martino, Fred De Palma, Diodato, Emma, Emis Killa & Jake La Furia, Ernia, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, Irama, Elettra Lamborghini, Negramaro, Mace, Noemi & Carl Brave, Pinguini Tattici Nucleari, Rocco Hunt e Ana Mena, Federico Rossi, Mara Sattei, Shablo, Shade, Takagi&Ketra & Giusy Ferreri, Tancredi.

1.360 CONDIVISIONI
Tale e Quale Show 2021 comincia con un omaggio a Raffaella Carrà
Tale e Quale Show 2021 comincia con un omaggio a Raffaella Carrà
Il mondo dello spettacolo piange Raffaella Carrà, l'ultimo saluto "alla più brava di tutte"
Il mondo dello spettacolo piange Raffaella Carrà, l'ultimo saluto "alla più brava di tutte"
È morta Raffaella Carrà, addio alla regina della televisione italiana
È morta Raffaella Carrà, addio alla regina della televisione italiana
193.437 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni