Mentre a X Factor 12 si è ancora alla ricerca di un giudice che sostituisca Asia Argento (le quotazioni di Morgan sono cresciute nelle ultime ore, in seguito ad alcune indiscrezioni), ripartirà il 4 ottobre l'oramai tradizionale spin off del talent show di Sky "Strafactor". Il programma andrà in onda su Sky Uno a partire dalle 23,10, subito dopo la puntata dedicata ai Bootcamp.

Pupo e la Dark Polo Gang nel cast

Anche quest'anno alla conduzione del programma ci sarà Daniela Collu, per la terza edizione consecutiva, mentre sono succulente le novità relative alla giuria, che avrà ancora Elio come volto di riferimento di un programma che si adatta perfettamente alle sue caratteristiche di personaggio televisivo. Se la scorsa stagione   Belisari era affiancato da Jake La Furia e Drusilla Foer, quest'anno la squadra cambia con l'ingresso nel cast di Pupo e della Dark Polo Gang, gruppo trap romano, formatosi nel 2014 e composto attualmente da Tony Effe, Wayne Santana e Dark Pyrex.

Il sistema del talent parallelo a X Factor inizierà in una maniera simile, ovvero la ricerca attraverso le selezioni della rosa dei 12 nuovi concorrenti che parteciperanno ai live. Questa squadra sfiderà, nelle puntate in diretta, i 5 big delle passate edizioni. Sarà compito di Elio e Pupo studiare le mosse delle giovani leve e scegliere, di conseguenza, i migliori 5 concorrenti degli scorsi anni, che faranno parte della loro squadra.

Asia Argento parla ormai da ex giudice di X Factor

Intanto, dopo l'intervista che l'attrice ha rilasciato a "Non è L'Arena", per Asia Argento sembrava potesse essersi aperto uno spiraglio per il reintegro nel cast dei giudici. Una possibilità auspicata tra l'altro anche dallo stesso Massimo Giletti, ma la decisione della produzione sembra sia chiara. Resta tuttavia valido il "comune accordo" di tenere Asia Argento fuori dallo show solo per tutelare i ragazzi in gara, che potrebbero in qualche modo ritrovarsi a fare i conti con il peso delle notizie che potrebbero arrivare dall'esterno. Asia Argento, in un tweet di quest'oggi, ha in qualche modo confermato che non ci sarà a X Factor, assicurando che continuerà a seguire il format anche per loro, i ragazzi che ha scelto.

Io continuerò a seguire il programma perché ci tengo, soprattutto agli artisti che ho scelto e non smetterò di credere in loro e di sperare che facciano un bel percorso, anche se forse sarà diverso da quello che mi ero immaginata per loro.