Una generazione intera di trentenni (anche quarantenni, ormai) lo ha amato alla follia. Una passione proseguita anche nei remake e nelle saghe successive. Ma è tempo per "Holly & Benji" di tornare in una edizione tutta nuova, una nuova veste grafica che in Giappone ha già debuttato un anno a fa e che dal 23 dicembre debutterà qui in Italia. L'appuntamento è su Italia1 per il 23 dicembre alle 13.45, e tutti i giorni dal lunedì al venerdì. La novità, che farà sicuramente piacere ai puristi dell'opera ma storcere il muso a chi ormai ci ha preso l'abitudine, è che Mediaset ha deciso di non modificare nomi e nomenclature della serie originale. Pertanto, la serie sarà pubblicata come "Captain Tsubasa" e il personaggio di Holly Hutton sarà chiamato così come nella opera originale: Tsubasa Ozora. E Benji Price? Ma che domande: Genzo Wakabayashi.

Il primo episodio di Captain Tsubasa

"Spicca il volo" è il titolo del primo episodio di Captain Tsubasa. Non cambia la struttura della serie storica: Tsubasa Ozora è un ragazzino con la passione per il calcio che si trasferisce nella cittadina di Nankatsu insieme ai suoi genitori. Passeggiando, si ferma nel campo di calcio scolastico dove è in corso una lite. I giocatori della Nankatsu vorrebbero usare il campo per allenarsi, ma la Shutetsu la sta occupando. Il portiere della Shutetsu promette di cedere il campo se qualcuno riuscirà a segnargli un gol. Il portiere para ogni tiro e Tsubasa resta colpito dalla sua bravura. Decide di scoprire dove vive e di lanciargli una sfida, scrivendo un messaggio su un pallone da calcio lanciato a una potenza inaudita da una collina fino al giardino della sua abitazione.

Come cambiano i nomi di Holly e Benji

Ma come cambiano i nomi dello storico "Holly e Benji" mantenendo la nomenclatura originale dell'opera storica di Yōichi Takahashi del 1981? Come detto, Holly Hutton diventa Tsubasa Ozora e Benji Price diventa Genzo Wakabayashi. Tom Becker, il miglior amico di "Holly", diventa Misaki Taro. Mark Lenders, il temibile cannoniere della Muppet, diventa Hyuga Kojiro, Bruce Harper è Ishizaki Ryo, Philip Callaghan è Matsuyama Hikaru, Julian Ross è Misugi Jun. E Roberto Sedinho? In originale è Roberto Hongo. Cambiano anche le squadre: la Newppi poi New Team diventa la Nankatsu, la Saint Francis di Benji diventa la Shutetsu. La Mambo di Julian Ross è la Musashi. La Flynet è la Furano. La temibile Muppet di Mark Lenders è la Meiwa Higashi.