1.123 CONDIVISIONI
Verissimo 2020/2021
13 Novembre 2021
17:48

Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani in lacrime, il ballerino: “Avevo paura, ma lui mi ha conquistato”

Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani hanno raccontato tutti i dettagli della loro storia d’amore nella puntata di Verissimo, trasmessa sabato 13 novembre. Non sono mancate le lacrime.
A cura di Daniela Seclì
1.123 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Verissimo 2020/2021
 

Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani, ospiti di Verissimo, hanno raccontato per la prima volta la loro storia d'amore. Il nuovo volto di Drag Race Italia ha annunciato: "Posso finalmente dire di essermi fidanzato con Tommaso. Sono felicissimo". Il ballerino, reduce dalla scuola di Amici, ha confessato che non si aspettava che la vita gli regalasse un amore così grande in questo momento:

"È stata una cosa completamente inaspettata, questa storia d'amore che è nata in un momento totalmente inaspettato della mia vita. Sono molto riservato, ma sono comunque contento di essere qui a parlare della nostra storia d'amore".

Tommaso Zorzi, gli ha fatto eco. Si sono conosciuti in un momento in cui lui era reduce dal Grande Fratello Vip e Stanzani da Amici. Alla luce della sovraesposizione con cui già dovevano fare i conti, hanno preferito mantenere la massima riservatezza sulla loro relazione:

"Ho sempre ritenuto quello che riguardava noi molto nostro. Infatti, mi fa strano ora essere qui con lui. Non siamo abituati a farlo. Se sono cambiato? Il DNA rimane quello, ma mi sono un po' calmato".

Come è nato l'amore tra Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani

 

Tommaso Zorzi ha spiegato di essere stato lui a fare il primo passo. Dopo avere visto alcune clip di Amici, non ha potuto fare a meno di notare Stanzani: "Gli ho scritto su Instagram. Ci siamo visti a Milano ed è partita da subito". Tommaso Stanzani ha svelato che prima di incontrare Zorzi era un po' preoccupato:

"Avevo un po' paura perché lui era un personaggio conosciuto, mentre io ero appena uscito da Amici. Un po' di ansia c'era. Ma appena l'ho visto, si è subito presentato bene. Mi ha preso lo zaino, mi ha aperto la porta dell'auto. Piccoli gesti".

Tommaso Zorzi ha sorriso: "Le cartucce te le devi giocare subito, almeno nei primi mesi. A me piace corteggiare. In estate, siamo stati insieme due mesi. Non abbiamo mai litigato. Stiamo insieme da 6 mesi, il 7 maggio è il nostro anniversario".

 

26 anni Zorzi e 19 anni Stanzani, hanno raccontato che durante i primi incontri, il vincitore del GF Vip ha aiutato il ballerino a preparare la maturità: "Lo interrogavo, mi sentivo una milf, però è stato divertente".

Le lacrime della coppia

 

Dopo aver visto un video che mostrava la loro storia d'amore, entrambi si sono commossi fino alle lacrime. Zorzi ha provato a sdrammatizzare: "Tutto quello che odiavo vedere negli altri, poi lo sono diventato. Avevo questa repulsione per le coppie mielose e poi alla fine ti ci ritrovi dentro, che devi fare". Quindi ha chiarito di reputare questa relazione molto seria:

"Parliamo di futuro, ci piace. Ci piacerebbe una soluzione tipo campagna, ma siamo ancora troppo giovani per andare a vivere in campagna".

Il coming out di Tommaso Stanzani

 

Infine, Tommaso Stanzani ha raccontato il momento in cui ha fatto coming out. Aveva 14 anni: "Mia madre è molto contenta del mio percorso e del mio amore. È stata la prima a sapere del mio orientamento sessuale, gliene ho parlato quando avevo 14 anni. Ero piccolo, ero in una trasferta di pattinaggio e avevo una cotta per un ragazzo che era un po' più grande di me. Ne ho parlato subito con mia madre. Mi ha detto che i miei genitori non mi avrebbero mai tradito. Mi reputo una persona molto fortunata". 

 
1.123 CONDIVISIONI
425 contenuti su questa storia
Me contro te, Luì e Sofì: "Ci sposiamo. La data del matrimonio? Tra un anno"
Me contro te, Luì e Sofì: "Ci sposiamo. La data del matrimonio? Tra un anno"
Fabio Volo e il segreto della felicità
Fabio Volo e il segreto della felicità
Patrizia Pellegrino: "Piangevo per mio figlio morto e vidi sbocciare un fiore su un bonsai"
Patrizia Pellegrino: "Piangevo per mio figlio morto e vidi sbocciare un fiore su un bonsai"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni