2.591 CONDIVISIONI
21 Luglio 2021
16:20

Tommaso Zorzi attacca la Lega: “Matteo Salvini mi fa pena”

Tommaso Zorzi attacca il leader della Lega, primo partito ad aver apertamente ostacolato la discussione del ddl Zan al Senato: “Salvini parla di famiglia ma poi è separato. Quando lo guardo, credetemi, mi fa pena”. E ancora: “È davvero così appagante arrivare al potere in questo modo, sfruttando il popolino?”.
2.591 CONDIVISIONI

Tommaso Zorzi a muso duro contro la Lega e contro Matteo Salvini, in riferimento a quanto accaduto con il ddl Zan e al suo travagliato percorso che lo ha portato solo in piena estate alla discussione al Senato. Esordisce così su Instagram e spiega di voler parlare della Lega perché "è il partito che ha presentato più di settecento" emendamenti nelle fasi di discussione. Poi riprende Matteo Salvini: "Mi fa pena".

Le parole di Tommaso Zorzi

Le parole di Tommaso Zorzi arrivano dritte al punto e in meno di due minuti cercano di smontare quelli che sono i caposaldi della propaganda leghista contrapponendo le situazioni private e personali del suo leader, dall'essersi separato promuovendo il concetto di famiglia tradizionale fino al non aver assunto alcuna posizione ufficiale sui vaccini al fine di non perdere la fiducia del nutrito "popolo dei no-vax".

Volevo soffermarmi sulla Lega che è quella che ha presentato oltre 700 emendamenti. Dietro le prese di posizione della Lega penso ci sia qualcosa di molto torbido perché sennò non si spiegano certe cose. Salvini porta avanti la bandiera della famiglia tradizionale, divorziato e attualmente porta avanti una relazione con una ragazza che potrebbe essere sua figlia. Sui vaccini, tu non vuoi dire se sei vaccinato o meno perché altrimenti rischieresti di perdere i voti dei novax, eh Salvini? Io sarei anche di destra ma in Italia non è votabile la destra, è intellettualmente impossibile.

"Matteo Salvini mi fa pena"

La conclusione è impietosa per Matteo Salvini: "È davvero così appagante arrivare al potere in questo modo?". E ancora: "Non vorrei peccare di superbia, ma forse lo farò. Per un ragazzo come me che ha viaggiato il mondo, che ha frequentato le scuole inglesi, che da quando ero molto piccolo sono sempre stato abituato ad avere una mentalità a 360 gradi, quando guardo Matteo Salvini, credetemi, mi fa pena". 

2.591 CONDIVISIONI
Botta e risposta tra Tommaso Zorzi e Matteo Salvini
Botta e risposta tra Tommaso Zorzi e Matteo Salvini
10.165 di Spettacolo Fanpage
Tommaso Zorzi si scontra con Matteo Salvini, poi viene preso di mira dagli hater con insulti omofobi
Tommaso Zorzi si scontra con Matteo Salvini, poi viene preso di mira dagli hater con insulti omofobi
Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani a cena insieme
Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani a cena insieme
Ilary Blasi sul suo futuro: "Ancora un po' di Tv, poi voglio stare dietro le quinte"
Ilary Blasi sul suo futuro: "Ancora un po' di Tv, poi voglio stare dietro le quinte"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni