miss italia 2011 squalificata

Una nuova squalifica segna questa edizione di Miss Italia 2011, infatti dopo Alice Bellotto, Miss Wella Veneto eliminata alle prefinali e Raffaela Modugno, Miss Curve d’Italia Elena Mirò Lazio, anche Tiziana Piergianni è stata esclusa dal concorso di bellezza per aver violato l'articolo 8 di Miss Italia in base al quale le aspiranti reginette di bellezza non devono essere mai state ritratte in pose di nudo o sconvenienti. Un duro colpo per la manifestazione nelle intenzioni e dichiarazioni della patron Patrizia Mirigliani doveva essere all'insegna della semplicità.

L'ufficio legale di Miss Italia ha esaminato il caso di Tiziana Piergianni e preso la decisione di squalificarla dal concorso dopo aver esaminato le numerose segnalazioni di immagini osè tratte da un reality show sul mondo della moda a cui l'aspirante miss ha partecipato nel 2008: il programma in questione è Italia's next top model, il format trasmesso su Sky e condotto da Natasha Stefanenko per formare una top model completa in grado di sfilare, posare e muoversi avanti l'obiettivo.

Miriam Protino è la nuova Miss Liguria

miss italia 2011

Tiziana Piergianni, mamma di un bimbo di 15 mesi, era una delle  cinque mamme-miss che avevano preso parte alle prefinali, la cui presenza era stata commentata con entusiasmo da Patrizia Mirigliani: "E' una presenza straordinaria che commuove, Miss Italia è il concorso delle famiglie italiane. Le cinque mamme, insieme a tutte le altre ragazze, rappresentano un valore al quale teniamo molto".

Dopo la squalifica di Tiziana Piergianni alla finale del 18 e 19 settembre con la fascia di Miss Liguria vedremo la n.22 Miriam Protino che si era qualificata come Miss Cinema Veribel Liguria, titolo che in questo gioco delle sostituzioni ora passa alla prima delle riserve, Giusy Buonocunto, che aveva il titolo di Miss Deborah Milano Maddaloni.