19 Marzo 2015
11:00

The Voice of Italy nulla può contro la Champions League, gli ascolti premiano il calcio

Ancora una volta, il talent “The Voice of Italy” si è trovato a doversi confrontare con un evento calcistico. Il programma di Rai 2 ne è uscito sconfitto pur mantenendo la sua media: 2.941.000 telespettatori, per uno share del 12,62%. Il match tra Borussia Dortmund e Juventus, invece, ha tenuto incollati al piccolo schermo 8.006.000 telespettatori, con uno share del 27,51%.
A cura di Daniela Seclì

La serata di ieri ha visto la lotta tra "The Voice of Italy" e il match di Champions League tra Borussia Dortmund e Juventus. Ancora una volta, dunque, il talent di Rai2 si è trovato a dover competere con un appuntamento calcistico. Anche stavolta non è – comprensibilmente – riuscito ad uscirne vincitore.

Il format condotto da Federico Russo con i giudici Francesco e Roby Facchinetti, Piero Pelù, Noemi e J-Ax è stato seguito da 2.941.000 telespettatori, per uno share del 12,62%. Ha spopolato, invece, Canale 5 che grazie alla competizione tra Borussia Dortmund e Juventus – che ha visto la vittoria di quest'ultima – ha tenuto incollati al piccolo schermo ben 8.006.000 telespettatori, con uno share del 27,51%.

Ieri, la programmazione tv è stata modificata per poter informare gli spettatori sull'attentato terroristico avvenuto in Tunisia. Rai 1 ha mandato in onda una puntata speciale di Porta a Porta che ha approfondito l'accaduto. Il programma di Bruno Vespa è stato seguito da 2.285.000 telespettatori, per uno share dell'8,8%.

Su Rai 3, invece, era la serata dedicata ai casi di scomparsa, da quelli che popolano le pagine di cronaca a quelli meno conosciuti. La trasmissione Chi l'ha visto? di Federica Sciarelli ha registrato 2.673.000 spettatori, per uno share dell'11,26%. Italia 1 ha puntato sulla commedia del 2011 Crazy, Stupid, Love. Il film che vede protagonisti Steve Carell, Ryan Gosling, Julianne Moore e Emma Stone ha registrato un ascolto netto di 1.591.000 telespettatori, per uno share del 6,25%. Retequattro, infine, ha mandato in onda il film Oliver Twist, che ha registrato un ascolto di 1.044.000 telespettatori, per uno share del 4,58%.

I quattro finalisti di The Voice of Italy 2015
I quattro finalisti di The Voice of Italy 2015
The Voice Of Italy: gli eliminati del secondo Live
The Voice Of Italy: gli eliminati del secondo Live
Fabio Curto: a The Voice of Italy vince il cantautorato per cui non siamo pronti
Fabio Curto: a The Voice of Italy vince il cantautorato per cui non siamo pronti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni