"Quante cose che non sai di me", cantavano Elisa e Ligabue ne "Gli ostacoli del cuore". Quegli stessi ostacoli che dovranno affrontare Elle e Noah in The Kissing Booth 2. Il sequel del film Netflix basato sul fortunato romanzo di Beth Reekles esce il 24 luglio su Netflix. È infatti una delle ultime grandi novità in uscita di luglio 2020.

La trama di The Kissing Booth 2

Avevamo lasciato i due ragazzi innamoratissimi, ma adesso Noah è partito per studiare ad Harvard mentre Elle è impegnata all'ultimo anno di liceo. La coppia sperimenterà per la prima volta cosa vuol dire amarsi a distanza, mentre la vita di entrambi prosegue e nuove amicizie, nuovi amori e nuove delusioni fanno capolino. Da questo scenario si svilupperanno nuove situazioni che finiranno per stravolgere le vite di tutti. Non mancherà anche quest'anno il "banchetto dei baci" che dà il nome al film. Ma chi ci sarà questa volta dietro al Kissing Booth?

Il cast di The Kissing Booth 2

Oltre a i confermatissimi Elle (Joey Lynn King) e Noah (Jacob Elordi), c'è sempre Lee, il miglior amico di Joey, interpretato da Joel Courtney. Una new entry, la prima, è Taylor Zakhar Perez, attore giovanissimo che interpreterà il fascinoso Marco, nuovo compagno di classe di Elle e sua tentazione. Il corrispettivo di Marco per Noah è l'affascinante Maisie Richardson-Sellers, vista in "Star Wars: Il risveglio della forza" nel ruolo di Korr Sella.

The Kissing Booth 2: ora d'uscita

Ma a che ora esce The Kissing Booth 2 su Netflix? La piattaforma di contenuti on demand renderà disponibile il film a partire dalle ore 9.00 di venerdì 24 luglio 2020. The Kissing Booth 2, con il suo mood romantico e ottimista, è destinato a riprendere il successo del primo film, a oggi una delle produzioni originali Netflix più viste. Il film è diretto da Vince Marcello, che ha anche scritto il film insieme a Jay Arnold.