15 Novembre 2019
11:28

The Crown 3, la Regina Elisabetta è furiosa per quello che viene raccontato nella serie

Il 17 novembre arriva su Netflix la terza stagione di “The Crown”, la serie tv che racconta le vicende della famiglia reale inglese e ruota attorno alla figura di Elisabetta II, interpretata ora da Olivia Colman. Quanto viene raccontato in questo terzo capitolo avrebbe fatto infuriare la sovrana inglese, la cui immagine viene danneggiata da quanto emerge dagli episodi riportati su Netflix, dai quali si evince che la regina possa aver avuto un flirt clandestino con Lord Porchester, l’amministratore dei suoi cavalli.
A cura di Ilaria Costabile

Tra le serie che più hanno catturato l'attenzione del pubblico c'è, senza ombra di dubbio, The Crown, l'unica serie che fino ad oggi è stata in grado di entrate negli anfratti di Buckingham Palace, svelando gli intrighi, politici e non, della Regina più longeva d'Europa. La storia della famiglia reale inglese si tinge di romanzo, anzi, si può azzardare che sfiori lo scandalo. Almeno questo è quello che emerge dalle dichiarazioni della sovrana britannica che non ha apprezzato ciò che è stato raccontato nella terza stagione della serie, con protagonista l'eccezionale Olivia Colmann.

Gli intrighi della famiglia reale inglese

Il terzo capitolo di The Crown, una delle serie prodotte da Netflix che ha ottenuto maggior successo, andrà in onda sulla piattaforma streaming domenica 17 novembre, ed è già scoppiata la polemica. Gli sceneggiatori non si sono risparmiati e hanno maneggiato le vicende della famiglia reale inglese come se quest'ultima fosse frutto di una mera finzione e non la trasposizione della storia che si suppone si sia realmente verificata, nelle stanze del potere britannico. Non è escluso nulla: c'è il sesso, ci sono gli intrighi politici e amorosi, ci sono ricatti e tradimenti, dalla descrizione che ne esce dalle prime immagini di The Crown ci si potrebbe stupire di quanti loschi affari si nascondano dietro i volti serafici dei reali inglesi. La principessa Anna, sorella di Elisabetta, viene scoperta a letto con il marito di Camilla Parker Bowles, il rapporto tra Principe Filippo e il suo primogenito Carlo è descritto in maniera distaccata, anche con una punta di astio e, come se non bastasse, si evince che la Regina possa aver avuto un flirt clandestino con il Lord Porchester, l'amministratore dei suoi cavalli.

Il dissenso della Regina Elisabetta

Ed è questo il motivo sostanziale per cui la Regina Elisabetta non ha esitato a mostrare tutto il suo disappunto e furiosa la sovrana 93enne è scesa in campo ad urlare la sua verità, tramite le parole del suo addetto stampa Dickie Arbiter, il quale ha immediatamente contestato quanto si vede sin dal primo episodio della terza stagione, dichiarando al Sunday Times: "Disgustoso e totalmente infondato. La regina è l'ultima persona al mondo che avrebbe anche considerato di guardare un altro uomo". Dalle prime immagini, sembra che la complicità tra la regina e quello che lei chiamava Porchie avesse destato dei sospetti nel Principe di Edimburgo che, però, sebbene fosse stato sollecitato dalla moglie a riferirle le sue perplessità, si chiude in un mutismo, lasciando cadere ogni dubbio. A questo proposito Arbiter ha rincarato la dose, sottolineando il fatto che si tratta comunque di una serie televisiva: "The Crown' è una finzione", ha sottolineato Arbiter. "Nessuno conosce le conversazioni tra i membri della famiglia reale e le persone raccontano le storie che vogliono, calcando sul sensazionalismo". Fatto sta che, pur trattandosi di finzione, quanto è stato detto e riprodotto nella serie, non è stato apprezzato dalla famiglia reale che, inevitabilmente, ne esce meno candida e pura di quanto voglia mostrare.

L'amicizia tra la regina e Lord Porchester nella realtà

Ciò che realmente sarebbe accaduto nella realtà è ben più innocuo di quel che viene raccontato nella serie. Secondo libri e biografie sulla sovrana, l'amore per il Principe Filippo è sempre stato assoluto ed Elisabetta II non avrebbe mai trasgredito dal suo ruolo di regnante, rispettando sempre i suoi doveri ed evitando scandali. Eppure l'amicizia tra lei e Lord Porchester risale all'infanzia, e nel corso del tempo i due hanno incrementato questo feeling, perché entrambi amanti dei cavalli. Proprio per cercarne di nuovi, i due fecero un viaggio tra la Francia e l'America piuttosto lungo, dal quale si sono poi generati dei pettegolezzi sul loro conto. Il Principe avrebbe quindi mostrato una certa gelosia, repressa dinanzi all'atteggiamento perentorio della moglie. La regina Elisabetta, però, è sempre stata particolarmente vicina a Lord Porchester tanto da essere la madrina dei suoi figli e stargli accanto fino al suo ultimo respiro, esalato nel 2011.

A post shared by The Crown (@thecrownnetflix) on

Impennata di spettatori per The Crown dopo la morte della Regina Elisabetta
Impennata di spettatori per The Crown dopo la morte della Regina Elisabetta
The Crown, la quinta stagione sarà l'ultima e Imelda Staunton sarà la Regina Elisabetta II
The Crown, la quinta stagione sarà l'ultima e Imelda Staunton sarà la Regina Elisabetta II
Il complotto di Carlo per far abdicare la Regina Elisabetta, l’ex Premier Major contro The Crown
Il complotto di Carlo per far abdicare la Regina Elisabetta, l’ex Premier Major contro The Crown
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni