21 Ottobre 2014
22:39

“The Bridge” cancellato dopo due stagioni

La serie FX basata dal drama scandinavo è stata cancellata dopo due stagioni, dopo gli ascolti deludenti.

"The Bridge", la serie televisiva FX, è stata cancellata dopo due stagioni. Lo ha annunciato il canale tematico che ha deciso di mettere fine prematuramente alle avventure dei due detective, l'americana Sonya Cross (Diane Kruger) e il messicano Marco Ruiz (Demian Bichir). Basata sull'omonimo drama scandinavo, "The Bridge" racconta il caso di un serial killer che agisce sul confine tra Stati Uniti e Messico. La prima stagione aveva riscosso un discreto successo di pubblico e critica, ma la seconda stagione non ha convinto, con gli ascolti che non sono mai riusciti a decollare del tutto. Soltanto poco più di un milione di telespettatori, infatti, per il finale di stagione della seconda serie.

Mai più
Mai più "The Mentalist", cancellata dopo sette stagioni
The Walking Dead, aspettando la quinta stagione è ufficiale lo spin-off
The Walking Dead, aspettando la quinta stagione è ufficiale lo spin-off
The Handmaid's Tale 5, annunciata la data di uscita della quinta stagione
The Handmaid's Tale 5, annunciata la data di uscita della quinta stagione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni