L'ultima puntata di Temptation Island ha messo tutte le coppie a dura prova, anche Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro si sono trovati a dover prendere atto dei diversi bisogni in merito al loro rapporto. I due, infatti, non hanno mai messo in discussione i loro sentimenti, ma per una questione di orgoglio entrambi erano sulla difensiva nell'aprirsi l'uno nei confronti dell'altro, ma poi tra una frecciata e l'altra, un rimprovero e l'altro, sono finalmente riusciti a ricongiungersi. E l'amore ha vinto.

Il litigio tra Manila e Lorenzo

L'incontro tra Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso è stato senza dubbio intenso, il loro battibeccare era il risultato di un sentimento forte viziato da un'incomprensione alla base del loro rapporto. L'ex Miss Italia non desiderava altro che una presenza più costante del suo compagno che, invece, aveva visto nelle sue puntualizzazioni delle critiche. Il loro falò, quindi, si è incentrato proprio su questo, sulla possibilità di trovare un punto di incontro: "Non abbiamo una quotidianità, Lorenzo. Devi essere onesto" dice Manila e lui replica:

Sbaglio o vado a fare la spesa a Roma? Vado a prendere i bambini a scuola e li porto agli allenamenti?. Sei diva dalla nascita, vuoi sempre stare al centro dell'attenzione. Hai parlato con quella burattinaia, e lei lo sa e spero lo sappia anche Andrea, e mi hai fatto passare per quello che viene da te solo nei weekend.

Manila Nazzaro non trattiene le lacrime

Manila non nega di aver desiderato di vivere con lui e anche durante il loro ultimo incontro lo ammette: "Io vorrei vivere con lui, prendere una casa insieme". Lorenzo si rifiuta di guardarla e prosegue: "Ti avevo detto che sarei l'uomo più felice del mondo ad avere un figlio da te. Da un anno sono entrato nella tua vita, abbiamo creato un equilibrio e ho pensato che un bambino gli equilibri possa romperli". Il discorso tra i due verte nuovamente sulle questioni lavorative e sulla possibilità di vivere nella stessa città, lei rinfacci all'atleta di averglielo promesso già lo scorso anno, ma da parte di Lorenzo riceve una domanda secca: "Cosa vuoi da me?".

Lorenzo e Manila si baciano e vanno via insieme

La Nazzaro si commuove, capisce che un punto d'incontro si allontana e ammette che dovrebbe essere più morbida e dovrebbe affidarsi di più a lui, perché non è stato facile finora. Poi si scioglie in lacrime: "Sei l'uomo uomo, insieme a mio padre, di cui mi fido. Ma non è facile. Ho dovuto mettere una corazza" . Lorenzo non resiste si avvicina la bacia: "Io questa donna me la sposo, lo sappiamo entrambi che sei la donna della mia vita". Le lacrime si trasformano in gioia e i due, insieme, lasciano il programma.