40 CONDIVISIONI

Temptation Island 2016, Roberta perdona Flavio: “Ma non usciremo come prima”

Roberta perdona a sorpresa Flavio ma avverte: “Deve cambiare tutto”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di G.D.
40 CONDIVISIONI
Immagine

La penultima puntata di Temptation Island 2016 regala il primo grande colpo di scena. Il falò tra Flavio e Roberta diventa chiarificatore. La coppia napoletana è stata tra le più papabili a scoppiare.

Ho capito di amarti molto di più di quello che credevo, ma mi hai deluso.

Roberta lo pungola, Flavio cerca di recuperare la situazione per evitare di essere un'altra delle coppie scoppiate. La quinta puntata di Temptation Island regala sorprese:

Ti chiedo scusa, mi sono distratto ma non mi sono mai fatto portare da quella cosa di voler stare con lei. Perché io non ti farei mai del male.

Roberta sentenzia:

Ma me ne hai fatto.

Flavio è convinto di poter recuperare, allora le prova tutte:

Voglio recuperare, posso recuperare. Ti devi fidare di me. Ti darò tutte le certezze che vuoi, ma non voglio perderti.

Filippo Bisciglia invita Flavio a convincerla:

Si, sono una testa ribelle ma il bene che provo per Roberta è indescrivibile.

Roberta perdona Flavio ma lo avvisa: "Sarà una prova"

Roberta ha deciso di perdonare Flavio ma avvisa:

Non sarà più come prima, adesso devo stare un gradino più alto rispetto al suo. Voglio vedere come si comporta, deve recuperare.

Su queste parole Roberta scoppia in lacrime e si scioglie:

Se usciamo da qui insieme, deve cambiare tutto. Il nostro rapporto deve essere bilanciato. Non possiamo uscire da questo programma com'eravamo prima. Se non mi dimostrerai quello che voglio vedere, non ti darò un'altra possibilità. C'è una parte di me che vorrebbe uscire da sola da qui. Usciamo da qui insieme, ma sappi che non mi fido di te.

La dedica di Roberta Mercurio in diretta

Nel corso della puntata su Canale 5, Roberta Mercurio rompe il silenzio sui social network: "Io e te più forti di prima" .

Crescendo impari che ció che conta davvero nella vita sono quei valori che non si possono comprare come la famiglia, l'amore, l'amicizia. Crescendo impari che non bisogna mai giudicare le persone dall'apparenza o dal proprio modo di fare, e che ognuno avrà sempre il proprio pensiero giusto o sbagliato che sia. Crescendo impari che l'orgoglio e il rancore non portano da nessuna parte, e che il perdono è la qualità del coraggioso, non del codardo. Crescendo impari che ogni cosa succede per una ragione. Ogni evento ha uno scopo e ogni rovescio racchiude una lezione. Crescendo impari che una buona regola di vita è avere sempre il cuore un pò più tenero della testa, che nessuno è perfetto, che tutti gli esseri umani sbagliano, e che non è vero che nessuno si modifica per amore. Crescendo capisci che bisogna imparare a fidarsi e andare oltre. Nel mio oltre?…ci sei tu Flavio…e nonostante le tante avversità mi stai dimostrando davvero quanto tieni a me. Sono sempre stata dell'idea che nessuno cambia nella vita, ma che al massimo ci si modifica quando si tiene a qualcuno…e tu lo stai facendo per il bene del nostro rapporto. Non so il futuro dove ci porterà, ma so che al momento l'ultimo faló non è stato un punto d'arrivo ma un punto di partenza…il perdono nobilita l'anima…e io sono felice di averlo fatto…felice di cominciare un nuovo capitolo con una NUOVA Roberta e un NUOVO Flavio, ma sempre NOI, sempre e solo IO e TE mano nella mano, perché solo io e te sappiamo quanto è forte il sentimento che ci lega e solo io e te sappiamo chi siamo realmente. E come dice Papa Francesco: "Il segreto della vita cristiana è l’amore. Solo l’amore riempie i vuoti, le voragini negative che il male apre nei cuori." IO E TE PIÙ FORTI DI PRIMA.❤️

Crescendo impari che ció che conta davvero nella vita sono quei valori che non si possono comprare come la famiglia, l'amore, l'amicizia. Crescendo impari che non bisogna mai giudicare le persone dall'apparenza o dal proprio modo di fare, e che ognuno avrà sempre il proprio pensiero giusto o sbagliato che sia. Crescendo impari che l'orgoglio e il rancore non portano da nessuna parte, e che il perdono è la qualità del coraggioso, non del codardo. Crescendo impari che ogni cosa succede per una ragione. Ogni evento ha uno scopo e ogni rovescio racchiude una lezione. Crescendo impari che una buona regola di vita è avere sempre il cuore un pò più tenero della testa, che nessuno è perfetto, che tutti gli esseri umani sbagliano, e che non è vero che nessuno si modifica per amore. Crescendo capisci che bisogna imparare a fidarsi e andare oltre. Nel mio oltre?…ci sei tu Flavio…e nonostante le tante avversità mi stai dimostrando davvero quanto tieni a me. Sono sempre stata dell'idea che nessuno cambia nella vita, ma che al massimo ci si modifica quando si tiene a qualcuno…e tu lo stai facendo per il bene del nostro rapporto. Non so il futuro dove ci porterà, ma so che al momento l'ultimo faló non è stato un punto d'arrivo ma un punto di partenza…il perdono nobilita l'anima…e io sono felice di averlo fatto…felice di cominciare un nuovo capitolo con una NUOVA Roberta e un NUOVO Flavio, ma sempre NOI, sempre e solo IO e TE mano nella mano, perché solo io e te sappiamo quanto è forte il sentimento che ci lega e solo io e te sappiamo chi siamo realmente. E come dice Papa Francesco: "Il segreto della vita cristiana è l’amore. Solo l’amore riempie i vuoti, le voragini negative che il male apre nei cuori." IO E TE PIÙ FORTI DI PRIMA.❤️

A post shared by 𝐑𝐎𝐁𝐄𝐑𝐓𝐀 𝐌𝐄𝐑𝐂𝐔𝐑𝐈𝐎 ₂₃ (@mercurioroberta) on

40 CONDIVISIONI
Flavio Zerella e Roberta Mercurio a "Temptation Island 2016"
Flavio Zerella e Roberta Mercurio a "Temptation Island 2016"
Flavio di "Temptation Island" si dice single sul web, sarebbe finita con Roberta Mercurio
Flavio di "Temptation Island" si dice single sul web, sarebbe finita con Roberta Mercurio
Temptation Island 2016, Roberta furente con Flavio: "Te ne puoi andare con Diana"
Temptation Island 2016, Roberta furente con Flavio: "Te ne puoi andare con Diana"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni