1 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Tale e quale show vince gli ascolti del venerdì, i Cesaroni inseguono

Distante da tutti gli altri, Carlo Conti vince a mani basse la sfida del venerdì. Provano a tenere il passo Canale 5 con I Cesaroni e Crozza, che a modo suo, su La7, sta compiendo un piccolo miracolo.
A cura di Andrea Parrella
1 CONDIVISIONI

La serata ha visto l'incontrastato dominio di Carlo Conti con il suo Tale e quale show, giunto all'undicesima puntata di questa stagione, con risultati d'ascolto strabilianti per il format proveniente dalla Spagna. I numeri di ieri sera confermano una fedeltà indiscutibile del pubblico verso Carlo Conti emla leadership assoluta della prima rete Rai nella serata del venerdì. Questi i numeri di ieri: 6.449.000 telespettatori in valore assoluto per uno share del 25,37%. Che raccoglie anche i numeri delle altre due reti Rai, per la verità un po' ferme nella serata di ieri, con Rai2 che propone il film Armageddon, non riuscendo ad andare oltre un 1.494.000 telespettatori in valore assoluto, per uno share del 5,69% con la pellicola di Bruce Willis. E ancora Amore Criminale, con la conduzione di Luisa Ranier, su Rai3, che non va oltre 1.304.000 telespettatori in valore assoluto per uno share del 4,83%.

Mediaset risponde con Amendola e compagni, ovvero I Cesaroni, la serie di successo giunta alla sua quinta stagione che comunque non riesce a tenere il passo di Carlo Conti. Nella serata di ieri, ha registrato nella prima (”Scommesse”) 4.278.000 telespettatori, per uno share del 15,05%, e nella seconda 3.748.000, 16,48% (”Vecchie leggende”). Il netto è 4.006.000, quindi il 15,71% di share. Italia1 riempie i proprio venerdì con articoli sempreverde del proprio repertorio: CSI Miami e CSI New York, che hanno registrato complessivamente 2.394.000 telespettatori, share del 8,31% e 1.894.000, con un 7,35% di share. Infine, Rete4, propineva Quarto Grado, condotto da Salvo Sottile, che porta a casa un ottimo risultato confermando una costanza atipica: 2.194.000 telespettatori per uno share del 9,02%.

Infine passiamo a La7 che, come da qualche settimana a questa parte, lascia spazio a Crozza per tutta la serata, prima con Crozza nel Paese delle Meraviglie e poi con Italialand Remix. I numeri sono, anche questi come da qualche settimana a quetsa parte, davvero sorprendenti, confermando il superamento della soglia dei 2 milioni arrivando ad uno share del 8,41% per il primo programma e 1.066.000 spettatori con uno share del 4,25% per la seconda, che ha poi lanciato la seconda serata col documentario Zoro 2011.

1 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views