Si è appena conclusa l'ultima puntata di "Tale e quale show". Attilio Fontana si è aggiudicato la vittoria. Nel corso di quest'ultimo appuntamento serale si è cimentato nell'imitazione di Luigi Tenco, emozionando giurati e pubblico con la canzone "Vedrai, vedrai". Secondo classificato Giò Di Tonno che ha ricevuto la telefonata della moglie di Ivan Graziani per l'ottima interpretazione. Terzo Amadeus. Si chiude così una trasmissione che ha raccolto grandi consensi e un ottimo risultato in termini di ascolti.

Anche stasera tutti i protagonisti hanno dovuto cimentarsi in imitazioni decisamente complesse. Ad aprire le danze è stato Paolo Conticini, che ha imitato Nicola Di Bari, cantando "Chitarra suona più piano". È stata poi la volta di Serena Autieri che ha vestito i panni di Madonna, seguita da Giò Di Tonno che si è trasformato in Ivan Graziani ricevendo grandi consensi da parte della giuria. Sale sul palco, poi, Silvia Salemi nei panni di Cher. È toccato, poi, ad Amadeus che era atteso con ansia da Leonardo Pieraccioni, impaziente di ironizzare su di lui. Il presentatore aveva il compito di imitare Pippo Franco e ci è riuscito alla perfezione esibendosi in un medley di "Mi scappa la pipì” e “Chi chi chi, co co co". Movenze e mimica facciale impeccabili. Spettacolare anche l'esibizione di Clizia Fornasier che ha interpretato Sade, riuscendo ad emulare il calore della voce della cantante e la sua sensualità. Roberta Lanfranchi, invece, ha avuto l'arduo compito di misurarsi con l'estensione vocale di Alexia. La somiglianza fisica c'era ma Loretta Goggi ha sottolineato qualche – comprensibilissima – imperfezione nella voce. Fabrizio Frizzi ha interpretato Fabrizio De André e considerato che si è cimentato con uno dei mostri sacri della musica italiana, il risultato è stato davvero soddisfacente. Fiordaliso si è calata nei panni di Patty Smith, cantando "Because the night" e ricevendo dalla giuria, qualche battutina sulla trasformazione e tanti complimenti per l'emozione trasmessa. Ha chiuso la carrellata Attilio Fontana, che ha imitato Luigi Tenco. La canzone scelta per l'esibizione è stata "Vedrai, vedrai." Loretta Goggi si è sciolta in lacrime.

Leonardo Pieraccioni è stato il giudice d'eccezione di questa ultima puntata, regalando momenti di ilarità. È arrivato in studio con un regalo per Carlo Conti, un box per bebè pieno di giochi. Come gli spettatori sapranno, infatti, il presentatore sta per diventare padre. Ovviamente non ha potuto esimersi dal fare una battuta: "Da oggi meno lampade e più pappine."  L'attore, inoltra, era impaziente di vedere Amadeus e appena ha avuto modo di seguire l'esibizione l'ha "minacciato" di mettergli accanto Massimo Ceccherini. Battute a raffica anche su Fabrizio Frizzi, che ha imitato De André: "Con questo ciuffo mi ricorda il bambino di Shining, è inquietante," lo ha accolto Pieraccioni che, non contento, ha infierito: "L'ho visto quando ha imitato Piero Pelù, con  i pantaloni attillatissimi. A Belén si vedeva la farfallina, a lui invece si vedeva il pipistrello." Osservazione divertita e divertente anche per la Patty Smith di Fiordaliso: "Più che a Patty Smith somiglia a Fausto Leali o a Vanzina."

Insomma, una puntata godibilissima che ha saputo mescolare la giusta dose d'intrattenimento ed emozione.