373 CONDIVISIONI
21 Maggio 2014
23:55

Suor Cristina canta “Livin’ on a Prayer”, Pelù: “Lei può qualsiasi cosa”

La cantante più chiacchierata di The Voice of Italy 2014, alias Suor Cristina Scuccia, si è confrontata con il pezzo rock per eccellenza “Livin’ on a Prayer” dei Bon Jovi e il risultato è stato eccezionale.
A cura di Simona Saviano
373 CONDIVISIONI

Dopo l'esibizione di Ed Sheeran con il team Noemi, i giudici di “The Voice of Italy”, il talent show di Rai 2, hanno applaudito all'ultima esibizione del vero fenomeno musicale e mediatico degli ultimi tempi, Cristina, un fenomeno che ha raccolto circa milioni di visualizzazioni sul canale Youtube e che ha attirato anche qualche critica: in primis Emma, protagonista di un battibecco a distanza con il coach J-AX e Cristiano Malgioglio che ha definito "una brava cantante da piazza […] crea curiosità, forse troppa". Questa settimana l'opening show di gruppo per il team J-Ax è sulle note di "E io ci sto" di Rino Gaetano: un tripudio di applausi per Valerio Iovine, Dylan Magon che fa commuovere il suo coach con "The Man" e la voce femminile più bella del momento.

"Lei è già oltre" – La suora questa settimana si è confrontata con uno dei pezzi rock per eccellenza: "Livin' on a Prayer" dei Bon Jovi. Trascinante sul palco e accompagnata live dai "The Vamps", tra gli ospiti internazionali insieme ad Ed Sheeran. I giovani musicisti si sono detti "entusiasti" di aver accompagnato nel brano rock per eccellenza di intere generazioni. Il brano in questione pare aver messo duramente alla prova la religiosa, che riesce però egregiamente nella prova eseguendo il pezzo in modo eccellente. I commenti dei coach per lei sono entusiasti. Piero Pelù ha così commentato: "Suor Cristina può fare qualsiasi cosa, sembrava accompagnata da due band, una dietro le quinte e l'altra sul palco. Uno sdoppiamento". Raffaella Carrà sottolinea il punto di vista dei musicisti: "Lei è già oltre, ma io vorrei domandare ai Wamps: "Come si sono sentiti a suonare per la prima volta con una suora?" "Un'allucinazione". La band è già andata via, ma a raccontare il loro punto di vista interviene J-Ax che ha trascorso con i giovani alcuni minuti prima dell'esibizione: "Mi hanno detto "She's Awesome", insomma che è bravissima, erano felicissimi".

"Non è solo una religiosa, è una cantante seria" – Noemi precisa che Suor Cristina non è solo una religiosa con la passione per il canto: "Oltre la suora c'è di più, è una cantante seria, precisa, presa quando è sul palco". Il commento del coach J-Ax non si fa attendere: "C'è stata una storia, lunga che non vi racconto, però io ho corso un rischio. Questo è il brano che le ho assegnato per metterla alla prova. Questa è stata la prima volta che si è confrontata con un pezzo del genere e forse anche grazie ai miei insegnamenti l'ho ascoltata stasera per la prima volta ed era rilassata. Le chiedo scusa, la sto usando per riascoltare tutte le hit della mia adolescenza "tamarra".

In semifinale di The Voice of Italy 2014 – Suon Cristina è abituata ai complimenti e la sua esibizione si chiude con un commento del conduttore Federico Russo: "Dopo i complimenti di Alicia Keys e Gianni Morandi, ci aspettiamo che Jon Bon Jovi si metta in contatto con noi". La religiosa passa direttamente in semifinale grazie al televoto.

373 CONDIVISIONI
Cattelan:
Cattelan: "Suor Cristina non canta bene ma è un personaggio fantastico"
Suor Cristina strepitosa in
Suor Cristina strepitosa in "Hero": l'ha spuntata su Benedetta
Suor Cristina:
Suor Cristina: "Il successo? Per me è entrare nei cuori delle persone"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni