Attraverso la pagina Instagram della trasmissione, Striscia la notizia replica alla valanga di polemiche che ha investito il Tg satirico di Antonio Ricci. Parte del pubblico ritiene sia stata riservata al Grande Fratello 2018 di Barbara D’Urso maggiore clemenza rispetto a quanto accadde all’epoca della battaglia ingaggiata contro l’Isola dei famosi con il canna-gate. È per questo motivo che, attraverso le pagine social ufficiali, Striscia replica: “Troppo morbidi col GF? Come no… E poi Elvis è ancora vivo e l'uomo non è mai sbarcato sulla luna. C'è una sola inconfutabile verità: Striscia la notizia è un programma indipendente e va avanti per la sua strada”.

A post shared by Striscia la notizia (@striscialanotizia) on

Le segnalazioni di Striscia sul GF

In realtà, sono state numerose le segnalazioni che Striscia la notizia ha raccolto e poi pubblicato a proposito del GF15. C’è strato il caso del presunto cellulare portato nella Casa o del filmato che mostrava alcuni concorrenti riferire di essere stati spinti ad adottare un atteggiamento piuttosto che un altro. Probabilmente, la differenza rispetto a quanto accaduto con l’Isola dei famosi sta nell’atteggiamento delle due conduttrici. La D’Urso ha dimostrato di voler rispondere colpo su colpo a Striscia, parlandone apertamente in diretta. All’Isola non è avvenuto.

Era già accaduto con l’Isola dei famosi

A contrapporre Striscia e l’Isola dei famosi, fino all’epilogo dell’invasione di campo di Staffelli in diretta durante la finale, è stato il caso diventato noto come “canna-gate”. Il noto tg satirico di Antonio Ricci ha accusato la produzione del reality di avere cercato di insabbiare l’accaduto allo scopo di preservare Francesco Monte, il concorrente accusato da Eva Henger di avere fumato marijuana quando il reality era già iniziato. Dopo avere manifestato un iniziale interesse a vederci chiaro, la Marcuzzi ha preferito glissare sull’argomento, spingendo Striscia a occuparsene con ancora maggiore impegno.