Il 23 aprile Stefano Bollani suonerà con la figlia Frida a Via dei Matti numero 0. Il musicista, in onda tutte le sere alle 20.20 su Rai3 con la compagna Valentina Cenni, ospiterà la figlia, talentuosa musicista, per una puntata del tutto particolare in cui all'abituale impostazione del programma si aggiungerà, per forza di cose, una sfumatura intima. Ad annunciare la partecipazione  di Frida Bollani a Via dei Matti numero 0 è sua madre Petra Magoni.

La carriera musicale di Frida Bollani Magoni

Magoni e Bollani si sono conosciuti nel 2000 e hanno avuto una lunga relazione, dalla quale sono nati i due figli, Leone e Frida, cieca dalla nascita. Pianista e cantante, musicista precocissima, nonostante la giovane età vanta già un ricco curriculum fatto di importanti collaborazioni e numerose esibizioni come ospite di orchestre, di musical e dei concerti dei genitori. Frida Bollani Magoni è nata in Versilia nel 2004, ed ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 7 anni, apprendendo dal maestro Paolo Razzuoli la notazione musicale in Braille. Negli anni scorsi ha collaborato diverse volte come pianista e cantante con l’Orchestra Operaia di Massimo Nunzi, con cui si è esibita all'Auditorium Parco della Musica di Roma. E ancora è stata ospite al Premio Bianca D’Aponte nel teatro di Aversa nel 2017 e alla cerimonia di apertura degli Special Olympics 2018. Nel 2019 è salita invece sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, esibendosi al Premio Tenco in un duetto insieme alla madre.

Il successo di Via dei Matti numero 0

Una prassi quella di salire sul palco ed esibirsi, anche a sorpresa, insieme ai genitori, cosa che accadrà anche a Via dei Matti numero 0, uno dei programmi più apprezzati della stagione televisiva per la capacità di Bollani e Cenni di concentrare in poco più di venti minuti, ogni sera, un mix di cultura musicale e leggerezza servite in una chiave confidenziale, quasi domestica.