Uno degli show più amati di Rai2 torna con la quinta edizione e un significativo cambio di conduzione. Parliamo di "Stasera tutto è possibile", che andrà in onda da lunedì 16 settembre, in prima serata alle 21.20. Al timone, non più Amadeus (che oltre a Soliti Ignoti avrà anche l'impegno del Festival di Sanremo), bensì l'ormai rodato Stefano De Martino, la grande scommessa del direttore di rete Carlo Freccero. Volto principe del canale, il marito di Belen condurrà il comedy show, realizzato in collaborazione con Endemol Shine Italy, che vedrà il ritorno di giochi già “classici” come La Stanza Inclinata, Alphabody, Segui il labiale, StepBurger e Speed Quiz. Insieme a questi, ci saranno grandi novità.

Gli ospiti della prima puntata

Comici, attori e personaggi dello spettacolo si cimenteranno nelle prove, tutte da ridere. È già noto l'elenco degli ospiti che appariranno nella prima puntata. Saranno la conduttrice Simona Ventura, il gruppo di videomaker The Jackal, i comici / prestigiatori Raul Cremona e Mago Forest, gli attori Biagio Izzo e Francesco Paolantoni e la modella e showgirl Ariadna Romero.

Stasera tutto è possibile contro Temptation Island Vip

Da notare che Stasera tutto è possibile andrà in onda il lunedì sera, dunque direttamente contro Temptation Island Vip. Il programma non avrà certo vita facile, visto che Rai1 trasmetterà invece le puntate de Il commissario Montalbano. Lìelemento più curioso è però proprio la rivalità con Temptation, dal momento che quest'ultimo programma è prodotto da Maria De Filippi, mentore di De Martino ai tempi di Amici.

Stefano De Martino volto simbolo di Rai2

Il ballerino e conduttore sembra però sempre più lontano dalle sue origini e altrettanto lanciato nella sua carriera in mamma Rai. Freccero l'ha voluto fortemente come presentatore di Made in Sud e, insieme alla moglie Belen Rodriguez, De Martino ha condotto inoltre La notte della Taranta e il 62° Festival di Castrocaro. Con l'imminente scadenza del mandato del direttore di rete, scopriremo se Rai2 resterà la sua casa anche nel prossimo futuro.