Si ferma anche Fake – La fabbrica delle notizie, il format in onda sul Nove. Ad annunciare la sospensione temporanea del programma è la conduttrice Valentina Petrini che fa sapere che un membro dello staff è risultato positivo al Coronavirus, riscontro che ha reso necessario sospendere momentaneamente la messa in onda del programma.

Il comunicato della conduttrice Valentina Petrini

In un comunicato, la conduttrice Valentina Petrini fa sapere che lo stop, così come accaduto per numerose altre produzioni televisive, è da considerarsi doveroso in un momento storico così delicato: “È successo anche a noi, come sta accadendo al resto d’Italia, un componente della famiglia di #Fake- La Fabbrica delle Notizie è risultato positivo al coronavirus. È doveroso fermarsi. Le famiglie restano unite soprattutto nei momenti più difficili e torneremo più forti e tutti insieme”.

Il dovere di fare attenzione alle fake news

Il comunicato prosegue ponendo l’attenzione sulla necessità, oggi più che mai, di non credere alle sempre più numerose fake news, alcune delle quali strumentali, che circolano in rete: “Vi preghiamo di restare a casa, è l’unico modo per non rendere vani gli sforzi di medici e infermieri che stanno reggendo sulle loro spalle la grande emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese. Siamo #Fake – La Fabbrica delle Notizie e l’ultimo invito che vi facciamo è: non credete a bufale e ciarlatani, non condividete audio falsi e pseudo cure, non fatevi ingannare da informazioni sensazionalistiche, politicizzate e strumentali. È il momento di fare la differenza, e voi cestinando le fake news e stando a casa potete farla. Andrà tutto bene!”. Per il momento, Fake – La fabbrica delle notizie risulta sospeso per una sola puntata, quella del 18 marzo prossimo. Sarà la rete a comunicare eventuali altri aggiornamenti.