Mediaset stravolge la sua offerta settimanale per far fronte all'emergenza Coronavirus con un'attenzione più approfondita all'informazione sull'attuale situazione sanitaria. In particolare, un comunicato ufficiale dell'azienda parla della sospensione di tre programmi, verosimilmente almeno per qualche settimana: sono #CR4 – La Repubblica delle DonneDomenica Live e Verissimo. Al loro posto, andranno in onda programmi di attualità dedicati all'emergenza, mentre i contenitori quotidiani Mattino 5 e Pomeriggio 5 continueranno la loro regolare programmazione ma si concentreranno maggiormente sull'argomento, ridimensionando la parte dedicata all'entertainment.

Il comunicato ufficiale di Mediaset

Questa la nota ufficiale di Mediaset: "Per garantire un’informazione costante e completa sulla più stretta attualità e sull’emergenza Coronavirus, Mediaset ha deciso di concentrare la propria forza giornalistica, tecnica e produttiva sui contenuti hardnews, quelli a più alto tasso informativo. L’azienda ha deciso quindi di sospendere, solo per questa fase, programmi come #CR4 – La Repubblica delle DonneDomenica Live e Verissimo per rafforzare le testate dedicate all’attualità in diretta. Contemporaneamente, i programmi di infotainment che rimarranno in onda, da Mattino Cinque a Pomeriggio Cinque, si orienteranno sempre di più sui temi legati alla cronaca e alla stretta attualità".

Rete 4 dedica 7 prime serate a emergenza Coronavirus

Un discorso a parte riguarda Rete 4, che non solo sceglie di annullare l'appuntamento con il programma di Piero Chiambretti, ma dedica l'intera offerta settimanale del prime time all'emergenza: "In questo quadro di massimo impegno informativo, Rete 4 si distinguerà offrendo al suo pubblico sette prime serate su sette di attualità in diretta. I consueti programmi di approfondimento della rete copriranno l’intera settimana, assicurando ai telespettatori un’informazione approfondita e completa". "Il programma è sospeso in virtù delle normative contro il propagarsi del virus. Torneremo più forti di prima", si legge intanto sulla pagina ufficiale di CR4 – La repubblica delle donne.

⬆️⬆️⬆️

A post shared by @ domenicalive on