Grande sorpresa nella puntata di The Voice of Italy del 14 maggio. Simona Ventura, presenza tutt'altro che defilata in questa nuova edizione del talent di Rai2, evidentemente ci tiene a far presente di aver scoperto più di un nome importante nel mondo dei talent show. Dopo aver fatto gli auguri a Mahmood per l'Eurovision (il vincitore di Sanremo gareggiò per lei a X Factor), ecco che alla Blind Audition salta fuori nientemeno che Giusy Ferreri, in veste di finta concorrente. Dopo una performance con l'ultimo singolo "Le cose che canto", la cantante si è esibita in duetto con Gigi D'Alessio, sulle note di "Tu sì ‘na cosa grande" di Domenico Modugno.

Giusy Ferreri scoperta da Simona Ventura

La stessa Ferreri, infatti, deve la sua carriera a SuperSimo: "Vorrei ricordare al pubblico che Giusy Ferreri è una scoperta di Simona", ha chiarito Morgan, giudice di questa edizione di The Voice of Italy insieme a D'Alessio, Gue Pequeno e Elettra Lamborghini. La Ventura (peraltro tacciata recentemente da Manuel Agnelli di essere stata la peggior giudice della storia di X Factor) ha ammesso: "Ho avuto cu*o".

La carriera di Giusy Ferreri

La cantante milanese (ma nata a Palermo) ha partecipato alla primissima edizione italiana di X Factor, nel 2008. Piazzatasi al secondo posto nella classifica finale, dietro agli Aram Quartet, ha visto esplodere la sua carriera con "Non ti scordar mai di me", scritta da Tiziano Ferro e Roberto Casalino. La Ferreri si è poi classificata decima alla 61ª edizione del Festival di Sanremo col brano "Il mare immenso" (tornerà all'Ariston tre anni dopo con "Ti porto a cena con me"). Grandioso il successo, in tempi più recenti, di "Roma-Bangkok" con la rapper Baby K"e di "Amore e capoeira". Nel 2017 l'artista è diventata mamma di una bambina di nome Beatrice.