136 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
30 Settembre 2021
09:50

Soleil ad Ainett e Samy Youssef: “Smettetela di urlare come scimmie”, parte l’accusa di razzismo

Gli animi nella casa iniziano a scaldarsi e non mancano discussioni piuttosto accese tra gli inquilini. Nelle ultime ore, infatti, c’è stato un confronto piuttosto duro tra Alex Belli e Samy Youssef che ha visto intervenire in sua difesa Ainett Stephens. La showgirl nel suo tentativo di difendere il modello, si è ritrovata in una nuova discussione con l’attore, nella quale è intervenuta anche Soleil Sorge, sbottando con una frase considerata razzista dagli altri concorrenti.
A cura di Ilaria Costabile
136 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

Gli animi si scaldano nella casa del Grande Fratello e non mancano scontri che fanno discutere gli inquilini. Nella serata di ieri, infatti, si è creato un vero e proprio effetto domino: dopo un primo battibecco tra Samy Youssef e Alex Belli, Ainette Stephenes ha cercato di prendere le difese del giovane modello rimproverando l'attore per il suo modo di fare, in questo frangente si è aggiunta Soleil Sorge, che è intervenuta utilizzando un'espressione considerata poi razzista dagli stessi inquilini della casa.

La discussione tra Alex Belli e Samy Youssef

L'episodio che ha scatenato la lite tra l'influencer e la showgirl è nato da un primo scontro tra Samy Youssef e Alex Belli. Quest'ultimo, rivolgendosi al modello, gli ha intimato di stare in silenzio, guardandolo e mettendosi un dito davanti alla bocca e provocando una reazione incredula da parte di tutti. Il ragazzo, quindi, ha chiesto spiegazioni e l'attore ha dichiarato: "Tu non devi dirmi quello che devo fare, fratello chiudiamola qua, io non ho voglia di litigare".

Lo scontro tra Soleil Sorge e Ainett Stephens

Lo scontro tra Alex Belli e Samy Youssef ha dato filo da torcere ai gieffini che, infatti, hanno vissuto un clima di tensione tutta la serata. Indispettita dall'atteggiamento dell'attore nei confronti del modello, avvicinatosi per chiarire uno screzio e allontanato in malo modo, Ainett Stephens ha accusato Belli di essere stato arrogante e non ha esitato ad alzare un po' la voce nel corso della discussione: "Hai usato un tono che non mi è piaciuto, io l'ho visto, sei stato arrogante", l'attore con fermezza ha rinnegato queste accuse dicendo di essere solamente nervoso. Ed è in questo botta e risposta dai toni più accesi che si è intromessa Soleil Sorge, intenta a guardare la scena: "Ma la smettete di urlare come delle scimmie?" riferendosi ad Ainett e Samy che nel frattempo continuavano a far valere le loro ragioni. "Tu sei la prima che urla e non fa parlare gli altri, quindi non farmi la morale" risponde prontamente la ex Gatta Nera.

L'accusa di razzismo

La frase di Soleil non è passata inosservata ed è stata oggetto di particolari critiche da parte di Raffaella Fico. Il discorso è stato intavolato, però, da Jessica Selassié la quale ha dichiarato di essersi avvicinata all'influencer dicendole: "Guarda modera le parole perché rivolgersi così ad una persona che non è nata in Italia è razzismo". A rincarare la dose è intervenuta la Fico, la quale ha dichiarato: "Per me rivolgersi a ad Ainett e Samy chiamandoli scimmie è abbastanza offensivo, per me è grave, non puoi dire scimmietta, guardate che è un'offesa razzista, bisogna prestare attenzione alle parole che si dicono". Nonostante Soleil abbia più volte ribadito, secondo la principessa etiope, che il suo non voleva essere un commento razzista, la frase non è stata percepita in questo modo dagli altri gieffini che hanno immediatamente sottolineato la gravità della situazione.

Soleil salvata da Sonia Bruganelli

La discussione continua anche a tarda notte, quando Ainett parlando con le altre ragazze della Casa, già esprime un pronostico su come si concluderà la faccenda nella puntata di venerdì: "Già me la immagino Sonia che proverà a difenderla. Se Sonia la difenderà la gente capirà. Voi pensate che a casa i telespettatori sono scemi? Per questo non può andare in nomination Soleil, Perché va fuori immediatamente". La Stephens ha sottolineato come l'opinionista subisca il fascino di Soleil e cerchi di proteggerla, tanto è vero che ormai dall'inizio del reality è sempre la sua scelta quando le si chiede di individuare un concorrente a cui dare l'immunità.

136 CONDIVISIONI
602 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni