11 Maggio 2020
12:41

“Snowpiercer”, la serie tratta dall’acclamato film di Bong Joon-ho esce il 25 maggio

Lotta di classe, ingiustizia sociale, sopravvivenza: questi i temi di “Snowpiercer”, tratto dal film di Bong Joon-ho, regista di “Parasite”. Protagonisti il premio Oscar Jennifer Connelly e Daveed Diggs, entrambi carismatici leader di opposte fazioni a bordo di un treno che viaggia in perpetuo movimento in un mondo trasformato in una enorme distesa di ghiaccio.

Tra le novità del mese di maggio 2020 su Netflix esce il 25 maggio "Snowpiercer". La serie è tratta dall'omonimo film di Bong Joon-ho, premiato agli ultimi Oscar per "Parasite", e vede protagonisti il premio Oscar Jennifer Connelly e Daveed Diggs, entrambi carismatici leader di opposte fazioni a bordo di un treno che simboleggia la lotta di classe. "Snowpiercer" è un thriller d'azione futuristico composto da 10 episodi che sarà disponibile dal 25 maggio in tutti i Paesi in cui il servizio è disponibile. Gli episodi saranno cadenzati: saranno disponibili due episodi a settimana.

La trama di Snowpiercer

Nel futuro, il mondo si è trasformato in una enorme distesa di ghiaccio. A sette anni di distanza da questa nuova era glaciale, gli unici superstiti viaggiano a bordo di un treno gigantesco che è in perpetuo movimento intorno alla terra. Il treno rappresenta una sorta di microcosmo della società umana e le classi sociali sono così divise: i più poveri vivono nelle ultime carrozze mentre i più ricchi nei vagoni anteriori. Lotta di classe, ingiustizia sociale, sopravvivenza: questi i temi di "Snowpiercer". Il film dal quale è tratto è stato uno dei casi cinematografici della stagione 2013/2014.

Il cast di Snowpiercer

La serie è diretta da James Hawes e scritta da Graeme Manson ("Orphan Black"). Il cast è ricco di grandi interpreti a partire dalla protagonista femminile, il premio Oscar Jennifer Connelly. La controparte maschile è interpretata da Daveed Diggs, visto in "Blindspot" e "Wonder". Completano il cast: Alison Wright (The Accountant), Mickey Sumner (American Made), Katie McGuinness (Dirty Filthy Love), Susan Park (Ghostbusters), Lena Hall (All My Children) vincitrice ai Tony Award e nominata ai Grammy, Annalise Basso (Bedtime Stories), Sam Otto (Jellyfish), Sheila Vand (Argo), Roberto Urbina (Narcos) e Sasha Frolova (The Interestings).

Snowpiercer, la recensione: il treno della serie tv esce fuori dai binari
Snowpiercer, la recensione: il treno della serie tv esce fuori dai binari
Oscar 2020, Bong Joon ho vince come miglior regista
Oscar 2020, Bong Joon ho vince come miglior regista
16 di Sky Video
Oscar 2020, Bong Joon-ho miglior regista:
Oscar 2020, Bong Joon-ho miglior regista: "Vorrei una motosega per poterlo condividere"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni