video suggerito
video suggerito
Verissimo 2020/2021

Silvia Provvedi dimentica Fabrizio Corona: “Accetto le scuse, ma non lo voglio nemmeno come amico”

Terminata da pochi giorni l’esperienza al Grande Fratello Vip, Silvia Provvedi racconta a Silvia Toffanin a Verissimo del suo percorso nel reality e delle sicurezze che ha acquisito in questi mesi. Oggi ha un nuovo amore, di cui non svela il nome, ma su Corona è categorica: “Non servirebbe averlo nella mia vita”.
A cura di Andrea Parrella
178 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Silvia Provvedi ha concluso da pochi giorni la sua esperienza al Grande Fratello Vip. Un'avventura che l'ha tenuta per più di 70 giorni in un mondo a parte e che le ha permesso di capire tante cose di sé, come ha rivelato nell'intervista a Verissimo, ospite di Silvia Toffanin nella puntata del 15 dicembre 2018:

Quest’esperienza mi ha regalato un sorriso che non avevo più. Sono molto felice e soddisfatta di aver vissuto qualcosa di unico. Mi è servito. Mi sono sentita accettata da subito e i ragazzi sono diventati dei punti di riferimento nella mia vita. Ho riscoperto me stessa, riuscendo a liberarmi di pesi e sensi di colpa che non mi facevano più vivere l’età che ho.Quest’esperienza mi ha regalato un sorriso che non avevo più. Sono molto felice e soddisfatta di aver vissuto qualcosa di unico. Mi è servito. Mi sono sentita accettata da subito e i ragazzi sono diventati dei punti di riferimento nella mia vita. Ho riscoperto me stessa, riuscendo a liberarmi di pesi e sensi di colpa che non mi facevano più vivere l’età che ho.

Inevitabile l'apertura del capitolo Fabrizio Corona, che la Provvedi ha avuto modo di incontrare nella casa quando il volto televisivo entrò per chiarire con lei e chiederle scusa per come fossero andate le cose. Ma per lei quello sembra un capitolo chiuso: "Nella mia vita accetto le persone che possano darmi qualcosa e Fabrizio ad oggi non può darmi più niente". Non c'è rancore, ma Silvia Provvedi ritiene semplicemente che la sua presenza non le porterebbe alcun beneficio:

Non servirebbe averlo nella mia vita. Accetto le sue scuse, ma non lo voglio più nemmeno come amico. Credo nell’innocenza di Fabrizio e non ho mai rinnegato quello che ho vissuto. Per me è stata una persona molto speciale, l’ho amato tantissimo. Lo ricorderò sempre come un bel periodo della mia vita.

Anche perché nella sua vita ora c'è un'altra persona, e il riferimento è a quel romantico striscione volante nel giorno del suo venticinquesimo compleanno. L'identità di questa persona la tiene però nascosta e preferisce chiamarlo Malefix: "È una persona molto speciale che mi ha rapito il cuore prima di entrare nella casa. Posso dire di essermi fidanzata. Sto vivendo un bel momento e spero sia quello giusto".

178 CONDIVISIONI
426 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views