3 Febbraio 2011
18:27

Sgarbi, Vespa e Costanzo protagonisti del palinsesto Rai per la prossima stagione tv

Si è svolto oggi il Consiglio d’Amministrazione Rai per l’approvazione dei palinsesti della prossima stagione televisiva: Vespa e Sgarbi in prima serata su Rai Uno, Costanzo con un nuovo programma su Rai Due.
A cura di Gabriella Conte
Vittorio sgarbi

Si è svolto oggi il Consiglio d'Amministrazione Rai per l'approvazione dei palinsesti della prossima stagione televisiva.

Un momento sicuramente delicato perché copre buona parte del cosiddetto "periodo di garanzia", ovvero quella fascia temporale entro cui le emittenti garantiscono agli investitori pubblicitari determinati "numeri" in termini di ascolto e quindi inseriscono in palinsesto i loro programmi migliori. Questo accade appunto in autunno (da fine settembre all'inizio delle festività natalizie) e fine-inverno\primavera (da fine gennaio a inizio giugno).

Conclusasi dunque con ottimi risultati la scorsa stagione per la Rai, ecco quindi calare i nuovi assi per mantenere i successi in termini di auditel. Conferme e novità si alterneranno, ma vedremo anche volti noti in nuove collocazioni: è il caso di Bruno Vespa, a cui è affidato un programma d'informazione in prime time o Maurizio Costanzo che pare sarà su Rai Due in fascia access time.

La prima serata Rai Uno se la aggiudica anche il maestro della polemica, l'iracondo, ma sempre attuale Vittorio Sgarbi previsto per cinque venerdì con una trasmissione del tutto inedita. Non poteva mancare una trasmissione che onorasse l'anniversario dei 150 anni dell'unità d'Italia che sarà condotta dal "patriarca della tv italiana" Pippo Baudo.

Oltre a lui, anche Giovanni Minoli avrà uno spazio di approfondimento sul tema sulla seconda e terza rete. Guadagna terreno anche la giornalista Lucia Annunziata che da "In mezz'ora" la domenica pomeriggio si allarga in seconda serata su Raitre con un programma "dedicato ai poteri", in onda a partire da fine marzo nei giorni in cui non è previsto l'approfondimento sulle altri reti statali.

A perdere è invece la Dandini con il suo "Parla con me" che, per lasciar posto a queste new entry, dovrà forzatamente rinunciare ad otto appuntamenti.

Palinsesti Rai 2022/2023: cosa vedremo nella prossima stagione televisiva (DIRETTA)
Palinsesti Rai 2022/2023: cosa vedremo nella prossima stagione televisiva (DIRETTA)
Programmi tv vigilia Natale 2010: palinsesti Mediaset e Rai a confronto
Programmi tv vigilia Natale 2010: palinsesti Mediaset e Rai a confronto
Annozero è stato cancellato dal palinsesto della Rai
Annozero è stato cancellato dal palinsesto della Rai
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni