5 Settembre 2013
16:48

Serie tv su Mick Jagger e David Bowie per Martin Scorsese

Il regista sarebbe interessato alla stesura di una sceneggiatura che ripercorra la vita dei due a New York negli anni ’70, quando Studio 54 era sede di trasgressione allo stato puro. Scorsese è molto amico di Jagger, sin da quando girò un documentario proprio sui Rolling Stones.
A cura di Andrea Parrella

A quanto pare Martin Scorsese avrebbe intenzione di realizzare una serie televisiva sulla vita di Mick Jagger e David Bowie (la moglie di Jagger disse che li guardava fare sesso assieme) quando si trovavano a New York, nel pieno degli anni '70. L'amicizia tra il regista e il frontman degli Stones è nota, iniziata quando Scorsese realizzò il documentario sulla band. L'intenzione, più che narrare delle loro vicende personali, è ispirrsi alle storie che i due cantanti scrissero in quegli stessi anni inerenti al disfacimento dell'universo musicale e agli effetti dell'era post Beatles, nella quale in sostanza chiunque volesse poteva improvvisarsi manager musicale, a scopi meramente speculativi, poiché non c'era alcun tipo di regolamentazione.

La sceneggiatura, alla quale il noto regista lavorerà insieme a Terence Winter, noto per serie tv come Boardwalk Empire e The Sopranos, riguarderà proprio il periodo della permanenza di Bowie e Jagger a New York, quando Studio 54 era un luogo simbolo del divertimento e della perdizione. E' noto, negli ultimi anni, l'occhio che i grandi registi hanno rivolto alla serialità americana, divenuta non più un surrogato di quanto venisse fatto sul grande schermo, ma una verà e proprio forma di espressione alternativa, che per certi versi offre possibilità differenti, amplificate.

I capelli di Mick Jagger all'asta per beneficenza
I capelli di Mick Jagger all'asta per beneficenza
Come invecchia una rockstar, da Mick Jagger a Bono Vox (FOTO)
Come invecchia una rockstar, da Mick Jagger a Bono Vox (FOTO)
Mick Jagger cede i suoi capelli all'asta per beneficenza
Mick Jagger cede i suoi capelli all'asta per beneficenza
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni