6 Dicembre 2015
10:26

Serata fiacca in tv, tra Sister Act e Show dei Record gli ascolti sono bassi

Un sabato di studio per il palinsesto televisivo in attesa di un calendario migliore. Il primo capitolo di “Sister Act – Una svitata in abito da suora” e “Lo show dei record” si dividono la posta in palio.

Il 5 dicembre 2015 sarà ricordato come un sabato di studio per il palinsesto televisivo. Rai Uno, in attesa di un calendario migliore, mette sul piatto il primo capitolo di un evergreen, "Sister Act – Una svitata in abito da suora" mentre Canale 5 scende in campo con una replica dell'ultima edizione de "Lo Show dei Record". Il film su Rai Uno è stato visto da 3.463.000 spettatori per uno share pari al 15.2%. Per il programma condotto da Gerry Scotti non si va oltre i 2.715.000 spettatori per uno share del 12.78%.

Sulle altre reti, bene "Castle" su Rai Due che fa registrare 1.639.000 spettatori per uno share pari al 6.62%, a seguire la serie "Blue Bloods" ha realizzato 1.588.000 spettatori con uno share del 6.66% . "Le 5 leggende", film proposto da Italia 1, è stato visto da 1.902.000 spettator  . Un grande classico su Rete 4: "Sorvegliato Speciale" che realizza una media spettatori di 1.055.000 per uno share pari al %. Su Rai Tre la seconda puntata di "Teo in the Box" condotto da Teo Teocoli è stata vista da 1.082.000 spettatori, per uno share pari al 4.71%. La7 con la serie "Josephine Ange Gardien" realizza 530.000 spettatori per uno share pari al 2.26%.

Il segreto vince gli ascolti, bene Sister Act 2 - Più svitata che mai
Il segreto vince gli ascolti, bene Sister Act 2 - Più svitata che mai
Suor Cristina si dà al Musical con 'Sister Act':
Suor Cristina si dà al Musical con 'Sister Act': "Papa Francesco? Mi appoggerebbe"
Le 10 cose di “Sister Act – Una svitata in abito da suora” che non sapevate
Le 10 cose di “Sister Act – Una svitata in abito da suora” che non sapevate
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni