75 CONDIVISIONI

Sara Manfuso: “Un uomo ha abusato di me a 17 anni, il terrore mi ha sempre accompagnata”

Sara Manfuso, ex modella e moglie del deputato Pd Andrea Romano, ha raccontato a Storie Italiane la terribile esperienza vissuta a soli 17 anni: “Un uomo ha abusato di me sulle scale del mio palazzo”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
75 CONDIVISIONI
Immagine

Ospite nel salotto di Storie Italiane, l'ex modella Sara Manfuso, moglie del deputato del Pd Andrea Romano, ha raccontato nel programma di Eleonora Daniele uno dei momenti più difficili della sua vita. Quando era poco più di una ragazza, infatti, un uomo ha abusato di lei nell'androne del palazzo in cui abitava, un momento terribile che ricorda in maniera molto vivida e di cui porta ancora le ferite.

Il racconto degli abusi

Una sofferenza terribile quella che Sara Manfuso ha dovuto affrontare dopo essere stata vittima di abusi, quando ancora frequentava la scuola. La sua esperienza è stata raccontata in diretta durante la puntata del noto show mattutino di Rai1, dove l'ex modella ha raccontato cosa le è accaduto:

La mia ferita non è mai diventata cicatrice. Avevo 17 anni, ero in pieno giorno, uscivo da una mensa, ero ora di pranzo, stavo tornando a casa. Vicino al portone trovo un uomo con un berretto e un occhiale da sole, e perché questi dettagli sono utili, quello è un uomo che mi ha praticato violenza ed era forse una violenza premeditata, sapeva i miei orari, le mie abitudini, e mi aspettava.

Un ricordo così vivido che è difficile sradicare dalla propria mente, così descrive Sara Manfuso quegli attimi e continuando il suo racconto aggiunge altri particolari a quel momento che ha segnato la sua vita per sempre:

Vado per entrare nel palazzo  ero 17enne ero “grande” ormai, lui mi segue e perché non farlo entrare? Poteva andare a casa di qualcuno. Ricordo tutto come se fosse ieri, vado verso l’ascensore, mi sento questa mano che mi tappa la bocca, aveva già i pantaloni scesi ed era già pronto a consumare. Ricordo il gelo, in quei momenti sei paralizzato dalla paura, non so chi ringraziare, forse la mia forza, gli morsi la mano, affondai i denti nella mano, ed ebbi la forza di urlare ma nessuno reagì a quelle urla, nessuno uscì fuori.

Le critiche ricevute da Sara Manfuso

L'uomo non è stato mai individuato e per anni Sara Manfuso ha vissuto nel terrore di poterlo nuovamente incontrare. L'ex modella, inoltre, ha dichiarato di aver ricevuto delle pesanti critiche da parte di coloro che l'hanno accusata di aver strumentalizzato l'accaduto per cercare visibilità: "Cosa c'è da rispondere a queste persone?" ha dichiarato in studio.

75 CONDIVISIONI
Pino Daniele, la figlia Sara a sette anni dalla morte: "Sono ancora ferma in quell'abbraccio"
Pino Daniele, la figlia Sara a sette anni dalla morte: "Sono ancora ferma in quell'abbraccio"
Jennifer Lopez: "Ci sono voluti 18 anni per tornare con Ben, ma ho sempre saputo fosse l'uomo giusto"
Jennifer Lopez: "Ci sono voluti 18 anni per tornare con Ben, ma ho sempre saputo fosse l'uomo giusto"
Sophie Ellis-Bextor: "Persi la verginità a 17 anni, violentata da un musicista"
Sophie Ellis-Bextor: "Persi la verginità a 17 anni, violentata da un musicista"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views