25 Marzo 2011
09:54

Santoro ad Annozero: Ferrara è una botta al muro, video

Ad Annozero Michele Santoro si scaglia contro Giuliano Ferrara che lo aveva accusato a Qui Radio Londra e rivendica la sua indipendenza.

Era scontato che Michele Santoro ad Annozero rispondesse alle accuse di Ferrara a Qui Radio Londra. Ferrara a Santoro disse di chiedere scusa in nome di Tortora.

E infatti nella puntata di Annozero del 24 marzo 2011, Santoro apre proprio commentando questo attacco di Ferrara e ci tiene a precisare che sarà l'ultima volta che parlerà di Ferrara e delle sue bombe che lancia dopo il Tg1 e sottolinea che "da ora in poi ciò che dice Ferrara da un orecchio mi entra e dall'altro mi esce".

Il conduttore del talk show politico di Rai 2 ci tiene a precisare il motivo per cui non deve chiedere scusa per De Magistris: "Dopo che un'inchiesta di De Magistris è stata archiviata secondo Ferrara dovrei chiedere scusa ai telespettatori. Ma è come se dopo la condanna di Previti per aver corrotto i giudici, fossi andato in televisione a dire: Giuliano, Silvio, ora andate in ginocchio al santuario di Montevergine".

Poi Santoro ad Annozero sottolinea come Ferrara lo abbia insultato gratuitamente senza aver portato nemmeno una prova di ciò che diceva: "Quando faccio qualcosa io dietro di me non ho l'ombra dell'Unione Sovietica, di Craxi, di Berlusconi, del Vaticano e nemmeno della Cia, faccio qualcosa, mi assumo la responsabilità e devo raccontare come va a finire".

E continua raccontando dello strano sistema italiano che non premia chi vuole essere indipendente: "Il problema è che in questo paese se racconti uno storia, e questa storia dà fastidio a qualcuno, questo non ti porta un titolo di indipendenza, ma ti dicono che sei uno scemo, perchè devi essere coperto da una parte oppure bipartisan".

Conclude il suo spazio dedicato a Ferrara dicendo di essere stato vittima di un attentato mediatico: "Le bombe dell'informazione si possono buttare ma devono essere intelligenti, come quelle di Giuliano Ferrara. Pensate quanto è intelligente prendere una trasmissione da Mediaset e riproporla sulla Rai senza cambiare niente, ti fa risparmiare un sacco di soldi. Pensate quanto è geniale il dg della Rai, che riesce ad avere tutto questo gratis. Puntare, mirare, fuoco. Cosa è una bomba? No è il solito Giuliano Ferrara. Un botto che si sente fino a Napoli: è la solita ‘botta al muro' ".

La puntata è poi proseguita parlando della guerra in Libia con La Russa, Veltroni e Gino Strada.

Annozero: Santoro e Masi litigano in diretta, il video
Annozero: Santoro e Masi litigano in diretta, il video
Annozero: Santoro manda in onda il discorso di Gheddafi, video
Annozero: Santoro manda in onda il discorso di Gheddafi, video
Annozero, Santoro: per Masi siamo come un film porno, video
Annozero, Santoro: per Masi siamo come un film porno, video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni