7 Luglio 2017
10:11

Salvatore Lampitelli arriva in finale a “The Winner Is” con “Basta che mi vuoi” degli Showmen

Salvatore Lampitelli è l’ultimo finalista di “The Winner Is” e ci arriva portando un brano degli Showmen, grande band degli anni sessanta e settanta. Una proposta coraggiosa per la prima serata Mediaset ma che è stata molto apprezzata dal pubblico e dallo stesso Gerry Scotti.

È raro trovare qualcuno che decide di presentare un brano degli Showmen, band campana attivissima negli anni sessanta e sessanta, composta dal grandissimo Mario Musella, da James Senese, da Elio D'Anna e Franco Del Prete, in format musicale. Lo ha fatto Salvatore Lampitelli, voce di uno dei progetti musicali più originali in Campania, "Sabba e gli incensurabili", presentando a "the Winner is" la canzone "Basta che mi vuoi". Il risultato è stato incredibile, davanti a un Gerry Scotti emozionato e senza parole ("Questo ragazzo è impressionante", dirà), Salvatore Lampitelli stacca il biglietto per la finalissima della prossima settimana.

Salvatore Lampitelli ha vinto contro l'orientale Hana, in una gara bella in tutte le sue diversità. Confermato anche da Gerry Scotti, la sfida che li ha visti contrapposti è stata quella tra i due talenti migliori della serata.

La finalissima del 13 luglio

Nella finalissima di "The Winner Is" del 13 luglio si scontreranno i quattro finalisti, vincitori di ogni puntata. Il montepremi finale sarà di 150.000 euro. A giocarsi la chance di laurearsi campione della seconda edizione del programma sarà il gruppo dei "Blonde Brothers", Valentina Borchi, Alessandro Canino e Salvatore Lampitelli.

Salvatore Lampitelli è il vincitore di The winner is 2017
Salvatore Lampitelli è il vincitore di The winner is 2017
Le foto di Salvatore Lampitelli
Le foto di Salvatore Lampitelli
41.537 di Spettacolo Fanpage
Alessandro Canino si ritira nella finale di The winner is, Scotti: “Hai dimostrato coraggio”
Alessandro Canino si ritira nella finale di The winner is, Scotti: “Hai dimostrato coraggio”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni