La FX ha ufficializzato il cast della quarta stagione di "Fargo", la serie tv antologica ispirata al film dei Fratelli Coen. C'è anche un po' d'Italia nel cast internazionale. Dopo i successi di "Gomorra – La Serie", in attesa di girare la quinta stagione, Salvatore Esposito fa il suo esordio in una serie americana. Nel cast, a completare la quota italiana, ci sono Francesco Acquaroli ("Suburra") e Gaetano Bruno ("La mafia uccide solo d'estate"). Protagonisti della serie, le star americane Chris Rock, Jack Huston, Jason Schwartzman e Ben Whishaw.

La trama della quarta stagione di Fargo

C'è grande curiosità e attesa attorno al progetto che ha trionfato agli Emmy Awards nel 2014 e ai Golden Globe nel 2015. La quarta stagione di "Fargo" è ambientata a Kansas City durante gli anni '50, poco dopo la fine delle due grandi migrazioni che ci furono in America, quella dell'Europa del sud e degli afroamericani. In questo scenario, strani e delicati equilibri si creano nella cittadina del Missouri. Infatti, a Kansas City coesistono due clan criminali, quello degli italiani e degli afroamericani, i quali sono arrivati a un accordo non semplice ul traffico di droga, sulla corruzione e su tutto il resto degli affari attraverso un'alleanza inusuale ma a prova di tradimento. I capofamiglia delle rispettive famiglie, come segno di rispetto e fiducia reciproca, si sono scambiati i figli maggiori.

Quando andrà in onda la quarta stagione di Fargo

La quarta stagione si inizierà a girare nei primi mesi del 2020 e sarà disponibile per l'autunno dello stesso anno su FX. Per l'Italia, "Fargo" è una esclusiva Sky. Il resto del cast include Jessie Buckley, Andrew Bird, Jeremie Harris, Anji White, E'myri Crutchfield e Amber Midthunder, che ha già lavorato con Noah Hawley, ideatore della serie, in "Legion".