Sabrina Ghio è intervenuta nella puntata di Rivelo trasmessa giovedì 23 gennaio. L'ex ballerina di ‘Amici' e tronista di ‘Uomini e Donne' ha detto la sua su Francesco Chiofalo e Antonella Fiordelisi. In particolare, ha commentato quanto accaduto lo scorso agosto e il modo in cui la coppia ha gestito pubblicamente la rottura a seguito di un tradimento.

Le dichiarazioni di Sabrina Ghio a Rivelo

L'estate scorsa, Antonella Fiordelisi ha scoperto di essere stata tradita da Francesco Chiofalo. Così, ha pensato bene di condividere quel momento di dolore con i fan, pubblicando su Instagram un video in cui piangeva disperatamente ma senza dimenticare di applicare un filtro. Lo stesso ha fatto Chiofalo. In merito, Sabrina Ghio ha dichiarato:

"Francesco Chiofalo e Antonella Fiordelisi non li citiamo proprio, quelli sono veramente dei morti di fama. Hanno un pelo sullo stomaco così. Non li sto accusando, sto semplicemente parlando ad alta voce. Io non mi metterei mai a piangere…Ma come caz**rola si fa a piangere con un filtro? Quello è essere mercenari".

Chiofalo dà dell'anziana a Sabrina Ghio, tra loro 4 anni di differenza

La puntata di ‘Rivelo' non è sfuggita a Francesco Chiofalo. L'uomo ha replicato a Sabrina Ghio in una serie di Instagram Stories (Vedi video in alto, ndr). L'ex concorrente e tentatore di ‘Temptation Island' ha esordito accusando la ballerina di non essere nessuno:

"Sono dovuto andare su Google per cercare questa persona perché non sapevo chi caz** fosse. È successa una cosa strana, quando ho messo questa persona su Google e ho cliccato ‘cerca', Google mi ha risposto: ‘Ma chi caz** è questa persona?'. Ci è voluto un pochino per capirlo, poi l'ho capito e praticamente non è nessuno".

Il discorso di Francesco Chiofalo si è concluso in modo piuttosto bizzarro. Il trentunenne ha detto di non volersi abbassare al livello di Sabrina Ghio, poi però le ha dato ripetutamente dell'anziana, nonostante la ragazza abbia solo quattro anni più di lui. Chiofalo, infatti, è nato nel 1989, Sabrina nel 1985:

"Io, che sono molto superiore a lei, non mi abbasso al suo livello. Non mi metto a parlare male di una mamma con una bambina. Quella è una signora, pure piuttosto anziana, andata avanti con l'età. Non sembra perché si è tirata la faccia con il ferro da stiro, però è una mamma ed è pure una signora anziana d'età, non mi metto a offenderla. Anche su di lei ci sarebbe tanto da dire, non è che ha gli scheletri nell'armadio, ha i morti viventi. Io non mi abbasso al suo livello. Sono fatto così, sono superiore a lei, sono di un'altra pasta".