16 Dicembre 2016
23:51

Sabina Guzzanti esclusa da Piazzapulita: “Ci abbiamo provato”

La comica ha annunciato che non proseguirà la sua esperienza nel programma La7 di Corrado Formigli: “D’altra parte sono stata in tv 13 settimane, ho battuto il mio record personale”.
A cura di Andrea Parrella

Finisce l'esperienza di Sabina Guzzanti a Piazzapulita dopo 13 settimane di Tg Porco, il telegiornale satirico che la comica ha proposto nel programma di Corrado Formigli , in onda ogni settimana, non proseguirà a gennaio, con l'inizio del nuovo anno. A darne notizia è stata proprio la comica, che dalla sua pagina Facebook ha ironicamente sottolineato come questa esperienza, almeno, sia durata 13 settimane, che resta la sua esperienza televisiva più lunga:

UNA BRUTTA BRUTTA NOTIZIA

E' con grande dispiacere che vi comunichiamo che quella di ieri è stata l'ultima puntata del TG Porco.
Ci hanno comunicato ieri che da gennaio Piazzapulita – LA7 andrà avanti senza di noi.
Che vi devo dire? Ci abbiamo provato.
D'altra parte sono stata in tv 13 settimane, ho battuto il mio record personale.

Grazie a tutti per il sostegno caloroso e appassionato.

Ed ora vi lasciamo con l'ultima puntata: L'ACCOZZAGLIA CONTINUA

Buona visione e diteci che ve ne pare della puntata, lo sapete che ci teniamo

A rispondere è stato lo stesso conduttore della trasmissione Corrado Formigli, che via Ansa ha commentato allontanando ogni ipotesi di censura:

Il rapporto era previsto che si concludesse a dicembre. Ora stiamo studiando il modo per continuare la collaborazione. Io sono soddisfatto del suo lavoro, a me Sabina piace. Stiamo pensando a un prodotto più agile, eventualmente in diretta. In ogni modo l’accordo è tra Guzzanti e La7, io sono autore e conduttore di Piazzapulita e mi auguro che si possa continuare ad avere Sabina nel programma. L’accordo dovranno trovarlo lei e La7, insieme a Magnolia.

La storia professionale della Guzzanti l'ha vista spesso protagonista di casi nei quali le reti per le quali lavorava bloccassero i suoi programmi, casi che lei ha definito atti espliciti di censura: su tutti Raiot, programma del 2003 su Rai 3 in sei puntate, di cui ne andò in onda solo una con grande successo, cui seguirono polemiche e una querela per diffamazione da parte di Mediaset.

Il caso Scafroglia, vent'anni fa Corrado Guzzanti faceva il suo ultimo capolavoro in Rai
Il caso Scafroglia, vent'anni fa Corrado Guzzanti faceva il suo ultimo capolavoro in Rai
Corrado Formigli:
Corrado Formigli: "Meloni rifiuta di venire a Piazzapulita, i politici su Tik Tok per evitare la tv"
Caterina Guzzanti:
Caterina Guzzanti: "In terapia come mamma single, non ho ancora sconfitto la timidezza"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni