Rosa Perrotta incinta del suo secondo figlio racconta ai suoi follower la gravidanza. Ora che sembra ormai superato il timore di una nuova crisi, l'ex tronista di Uomini e Donne e Pietro Tartaglione si stanno godendo la gioia nel veder crescere la loro famiglia. Mentre il primo figlio Domenico Ethan ha 2 anni ed è in arrivo un nuovo bebè (il sesso non è ancora stato svelato), la coppia ha deciso anche di trasferirsi in una nuova casa. In questi giorni infatti sono in corso le ricerche per Milano, mentre il pancino della Perrotta comincia già a farsi vedere e la sua stanchezza inizia a farsi sentire.

I dettagli della seconda gravidanza

L'ex tronista, che ha rivelato solo di recente e dopo diversi mesi, di essere incinta del suo secondo figlio, ha promesso ai suoi fan di tenerli aggiornati sul corso della gravidanza, da ora in poi. Durante un momento di chiacchiera con i suoi follower su Instagram, Rosa Perrotta ha spiegato di essere molto stanca nelle ultime settimane, per via di una serie di impegni che al momento coincidono con una gravidanza piuttosto pesante: "È un periodo molto impegnativo". Ciò nonostante fatica a dormire: "Questa seconda gravidanza in generale mi sta portando insonnia, al contrario della prima", spiega. "Le prime settimane sono state veramente molto dure, in confronto con Dodo è stata una passeggiata, nonostante se vi ricordate con lui io stavo davvero male". 

Perché ha aspettato ad annunciare di essere incinta

L'ex tronista è stata travolta delle polemiche sul web scatenate dai fan che avevano già da tempo intuito la sua dolce attesa, nonostante la conferma ufficiale non fosse ancora arrivata. Nessuna volontà di nascondere la gravidanza, ha risposto piccata la Perrotta, semplicemente voleva aspettare il momento giusto per comunicarlo e per condividere pubblicamente la sua gioia. "Permettetemi solo di dire che credo sia sacrosanto diritto di ogni donna comunicare quando vuole una notizia così importante. E lo si fa quando si ci sente sereni e pronti", ha scritto su Instagram. "Non è sempre tutta questione di gossip. È una vita. Va trattata come tale".