26 Settembre 2015
00:12

Rocco Papaleo contro il pubblico di Tale e Quale: “Ma fatevi i c**zi vostri”

Piccolo screzio tra Papaleo, giudice speciale della terza puntata del programma, e il pubblico in sala rumoreggiante durante la sua assegnazione dei punteggi ai concorrenti. L’attore e regista non ha saputo resistere ad una reazione scomposta.
A cura di A. P.

Il bello di "Tale e quale show" è che la competizione tra i concorrenti è sempre una cornice, qualcosa che non è essenziale ai fini della stessa trasmessione, in quanto il programma di Carlo Conti, piaccia o no, è un varietà in tutto e per tutto. Eppure, alla fine di ogni puntata c'è il giudizio da parte dei quattro giudici, che determinano la classifica parziale della settimana oltre a quella totale, che poi va a premiare solo gli imitatori più costanti. Ecco che durante la terza puntata dell'edizione 2015 si è consumato un piccolo screzio tra Rocco Papaleo e il pubblico in sala. Papaleo era giudice speciale, il quarto oltre a Proietti, Claudio Lippi e Loretta Goggi. E come si sa, molto spesso, il pubblico in studio rumoreggia molto quando vengono assegnati i voti ai vari concorrenti, così come ha fatto, forse esagerando ed anche per scherzo, mentre era Papaleo ad assegnarli.

Mentre l'attore, regista e musicista lucano stava attribuendo i giudizi del tutto personali alle varie esibizioni in gara, ripetutamente si susseguivano numerosi "buu", fischi e proteste nei confronti delle sue scelte. E forse Papaleo, non pronto a questa eventualità, all'ennesima protesta non ha resistito dal reagire in maniera piuttosto stizzita rivolgendo al pubblico un sonoro "Ma fatevi i c**zi vostri!". Piccolo momento di gelo in studio, con Conti che ha rimproverato lo stesso Papaleo, il quale in fondo un Sanremo lo ha condotto e sa cosa possa essere un programma istituzionale. L'attore ha prontamente chiesto scusa, provando a condire con un sorriso la sua uscita infelice e continuando a dare i propri giudizi ai concorrenti in gara. Per fortuna, il momento di imbaraz si è immediatamente arrestato, senza che il clima di serenità in studio venisse intaccato.

L'anno che verrà 2016 con Amadeus, Papaleo e Lippi: "Buona fine Gigi D'Alessio"
L'anno che verrà 2016 con Amadeus, Papaleo e Lippi: "Buona fine Gigi D'Alessio"
Tale e Quale Show: Sergio Friscia imita Pino Daniele e piange, il pubblico si divide
Tale e Quale Show: Sergio Friscia imita Pino Daniele e piange, il pubblico si divide
Valerio Scanu imita Conchita Wurst, standing ovation a Tale e quale show 2015
Valerio Scanu imita Conchita Wurst, standing ovation a Tale e quale show 2015
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni