Rita Dalla Chiesa celebra la Festa dell'Arma dei Carabinieri, che cade il 5 giugno di ogni anno, pubblicando su Facebook una fotografia che la ritrae giovanissima accanto a suo padre, il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso a Palermo da Cosa Nostra il 3 settembre 1982.

Il post di Rita Dalla Chiesa

La conduttrice e giornalista ha condiviso uno scatto che la ritrae giovane ventenne alle prese con un valzer con il papà, il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Oggi, 5 giugno, è la Festa dell’Arma dei Carabinieri. Per me, è anche la Festa della grande famiglia alla quale continuo ad appartenere. Qui sto ballando il valzer con quello che rimarra’ per sempre il mio Carabiniere preferito. Scattata al Circolo Ufficiali di Palermo il 5 giugno del 1968. Auguri, Papà. E auguri a tutti i Carabinieri d’Italia, alle loro famiglie, e all’orgoglio con il quale indossano una divisa che è simbolo di libertà e di amore
#ArmadeiCarabinieri

La Festa dell'Arma dei Carabinieri

La ricorrenza dell'Arma dei Carabinieri si celebra il 5 giugno di ogni anno, commemorando la data in cui la Bandiera dell'Arma fu insignita della prima medaglia d'oro al valore militare per la partecipazione dei Carabinieri alla prima guerra mondiale. Oggi la ricorrenza si chiama "Festa dell'Arma dei Carabinieri", si celebra a Roma con il carosello storico dei carabinieri, caratterizzata inoltre dalla rievocazione delle battaglie più importanti a cui l'Arma ha partecipato. La Festa dell'Arma dei Carabinieri non va confusa con un'altra data storica per l'Arma dei Carabinieri, ovvero l'anno della sua fondazione, che avvenne a Torino il 13 luglio 1814 in piena epoca napoleonica, da parte del re di Sardegna Vittorio Emanuele I di Savoia.